Rubriche Radar Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

Capitan America Omnibus di J.M. De Matteis e Mike Zeck (Panini Comics). Settimana ricca di riedizioni e recupero di materiale d’annata. Cominciamo da questo Omnibus che raccoglie il ciclo di storie di Capitan America scritte da J.M. De Matteis e disegnate da Mike Zeck nei primi anni anni Ottanta, uno dei più apprezzati dai fan del personaggio. Per la precisione parliamo di Captain America # 258/301 più gli Annual #6/8. Dentro ci sono le prime apparizioni di Nomad e Vermin, poi l’immancabile Teschio Rosso e diverse comparsate di altri eroi Marvel: dagli X-Men a Spider-Man, da Nick Fury ai Difensori.

capitan america omnibus fumetto marvel dematteis zeck migliori fumetti settimana

Spider-Man di Roger Stern vol. 1 (Panini Comics). Proseguiamo con un altro Omnibus, questa volta dedicato a Spider-Man e, in particolare, alle storie del personaggio scritte da Roger Stern. Anche qui siamo nei primi anni Ottanta, un periodo davvero creativo per la Marvel, anche grazie alla direzione editoriale di Jim Shooter. Tra le storie raccolte nel volume vale la pena ricordare “Niente può fermare il Fenomeno!”, vera chicca che gli appassionati di lungo corso del personaggio ricorderanno bene, disegnata tra l’altro da un giovane Romita Jr., che già mostra la sua bravura.

Undersea Agent (Nona Arte). Rimaniamo sempre in ambito supereroistico, ma decisamente più ricercato, con una raccolta delle storie di Undersea Agent scritte da Gardner Fox e disegnate da Gil Kane per la Tower Comics negli anni Sessanta. Un fumetto che racconta le avventure sottomarine di un agente speciale, chiamato a combattere mostri e minacce di vario genere. Una sorta di Adam Strange ma sotto il mare.

Cannon (Editoriale Cosmo). Uno dei lavori dimenticati di Wallace “Wally” Wood, grande autore EC Comics, considerato uno dei migliori disegnatori americani di sempre. Il fumetto fu pubblicato nei primi anni Settanta su Overseas Weekly, un giornale riservato all’esercito militare americano stanziato in tutto il mondo. Si tratta di una spy story piuttosto violenta e spinta.

Grandi maestri: Frank Quitely (RW Lion). La traduzione italiana dell’artbook di DC Comics dedicato a Frank Quitely, autore noto per le sue collaborazioni con Grant Morrison su All Star Superman, Batman and Robin, Flex Mentallo e Multiversity.

Umwelt (Dynit). Da Daisuke Igarashi, autore dell’affascinante Children of the Sea, arriva ora una raccolta di racconti brevi tra il visionario e l’onirico.

H.P. Lovecraft: colui che scriveva nelle tenebre (Magic Press). È una biografia a fumetti dello scrittore H.P. Lovecraft, che forse conoscete per le sue storie dell’orrore o per il personaggio di Cthulhu o ancora per il Necronomicon. La storia racconta la vita dell’autore scavando nel suo quotidiano e immergendosi nelle sue creazioni letterarie.

Seguici sui social

52,845FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,856FollowerSegui

Ultimi articoli

Powers The Best Ever

Powers di Bendis e Oeming torna con un graphic novel

In occasione dei 20 anni dall'uscita del primo numero, Powers dello sceneggiatore Brian Michael Bendis e del...
logo panini comics

Panini Comics aumenta il prezzo dei fumetti Marvel

Sul nuovo numero del catalogo Anteprima di Panini Comics si nota un aumento dei prezzi per alcuni dei fumetti Marvel in formato spillato.
mia faccia neil gaiman saggi

“Questa non è la mia faccia”, l’antologia di saggi di Neil Gaiman

Un'antologia di 500 pagine che è un buon modo per recuperare il meglio dei saggi scritti da Neil Gaiman tra il 1989 e il 2015.