Rubriche Radar Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

fragments of horror ito radar fumetti settimana

Fragments of Horror (Star Comics). Una raccolta di storie brevi firmate dal maestro del manga horror Junji Ito: uomini deboli e disagiati, vittime di raccapriccianti mostri, spettri e allucinazioni dalle sembianze femminili.

Thanos vince! (Panini Comics). Terzo volume che raccoglie il più recente ciclo di storie di Thanos scritto da Donny Cates, che come abbiamo già avuto modo dire è proprio un “bravo ragazzo”. Di queste storie in particolare ha parlato molto bene Andrea Fornasiero sulle nostre pagine.

Marvel Omnibus – Gli incredibili X-Men 3 (Panini Comics). Un volumone di oltre 900 pagine che raccoglie i numeri 159/175 di The Uncanny X-Men e vari altri albi collegati, pubblicati da Marvel Comics nei primi anni Ottanta. Una scorpacciata della saga mutante di Chris Claremont, insomma, con i disegni di Dave Cockrum, Frank Miller, Bill Sienkiewicz, Walt Simonson e Paul Smith.

Predator – 30º anniversario (saldaPress). In occasione dei trent’anni dalla creazione di Predator e dell’uscita a settembre del nuovo capitolo della saga cinematografica, saldaPress pubblica un volume cartonato con i primi tre fumetti dedicati al personaggio. Le storie sono scritte da Mark Verheiden e disegnate da Chris Warner. Quest’ultimo sarà inoltre tra gli ospiti della prossima fiera di Romics.

Royal City vol. 2 (Bao Publishing). Continua la saga scritta e disegnata da Jeff Lemire che segue le vicissitudini di una famiglia della cittadina di Royal City perseguitata da antichi fantasmi del passato.

Usagi Yojimbo vol. 6 (Renoir Comics). Continuano le avventure del Ronin antropomorfo dalle sembianze di coniglio creato da Stan Sakai. Il sesto volume mette al centro il viaggio di Usagi con Jotaro, apprendista samurai che non sa di essere suo figlio. Qui una storia in esclusiva dal volume.

Harrow County vol. 4 (Renoir Comics). Continua la saga horror ideata da Cullen Bunn, che amplia lo spettro di vedute sulla misteriosa contea infestata di spiriti sulla quale “regna” suo malgrado una giovane strega. Della serie abbiamo parlato – molto bene peraltro – in un articolo, inserendola anche tra le migliori serie dello scorso anno.

Nature Morte (Panini Comics). Una bande dessinée che racconta il mistero della scomparsa del  pittore barcellonese Vidal Balaguer, scritta da Zidrou e illustrata da Oriol.

Atto di Dio (Rizzoli Lizard). È il nuovo fumetto del fumettista Giacomo Nanni, che dopo diverse pubblicazioni in Francia torna a pubblicare in Italia a 3 anni di distanza da Prima di Adamo (Canicola, 2015). Atto di Dio è una storia ambientata tra L’Aquila e Amatrice, i paesi colpiti dal recente terremoto, e ruota attorno a un capriolo e a un unicorno.

Bezimena. Anatomia di uno stupro (Rizzoli Lizard). Dopo l’autobiografico Fatherland, Nina Bunjevac torna con una storia cupa e cruda che racconta senza ipocrisie la brutalità della violenza sessuale.

Attila il flagello di Dio (Coconino Press). È il terzo volume della serie di Manu Larcent che mette personaggi realmente esistiti al centro di storie di fantasia. Dopo Freud nel Far West e Vincent Van Gogh nell’esercito francese durante la Prima guerra mondiale, ora tocca ad Attila vivere la sua avventura rocambolesca. Qui le prime pagine da leggere.

Chiisakobe vol. 4 (J-Pop). Si conclude con il quarto numero il manga di Minetaro Mochizuki incentrato sul giovane Shigeji che, dopo aver perso i genitori nell’incendio che ha distrutto anche l’azienda della sua famiglia, raccoglie intorno a sé altre persone senza un posto dove andare, come gli ex ospiti di un orfanotrofio. Uno tra i migliori manga pubblicati in Italia quest’anno, come dicevamo qui.

Seguici sui social

51,053FansMi piace
1,630FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,200FollowerSegui

Ultimi articoli

I supereroi americani in dipinti cinesi

L’illustratore cinese Jacky Tsai è autore di illustrazioni nella quali immagina i supereroi americani all’interno di dipinti tradizionali cinesi.

Le locandine immaginarie di “Millennium Actress” di Satoshi Kon

"Millennium Actress" raccontava di una attrice protagonista di film (immaginari) di cui Satoshi Kon aveva realizzato delle splendide locandine.
liefeld nuovo team

Rob Liefeld è al lavoro su un nuovo team di supereroi

Alcuni giorni fa Rob Liefeld ha postato su Instagram un paio di disegni che rappresentano un nuovo eroe e un gruppo di tre personaggi in costume.