Netflix rinnova “The End Of The F***ing World” per una seconda stagione

seconda stagione the end of the fucking world netflix

Deadline riporta che Netflix, assieme a Channel 4, ha messo in cantiere la seconda stagione di The End of the F***ing World, la serie tv basata sull’omonimo fumetto di Charles Forsman (qui la recensione).

The End of the F**king World racconta la storia di James, un giovane disadattato e incapace di relazionarsi con il prossimo, che intraprende un viaggio con la sua amica Alysssa, affrontando sventure e situazioni quotidiane paradossali.

Il protagonista è interpretato da Alex Lawther (Black Mirror) mentre Alyssa da Jessica Barden (Penny Dreaful). Le musiche originali sono state composte da Graham Coxon, chitarrista dei Blur. La serie è adattata da Charlie Covel, che ne scriverà anche la seconda stagione.

Al momento non è ancora stata comunicata la data d’uscita, ma la seconda stagione di The End of the F***ing World sarà disponibile in tutto il mondo su Netflix, tranne che in Gran Bretagna, dove sarà trasmessa da Channel 4.

Leggi anche: “The End of The Fucking World”. Recensione della serie tv Netflix