News Un cambiamento per due membri dei Fantastici Quattro

Un cambiamento per due membri dei Fantastici Quattro

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Il ritorno dei Fantastici Quattro − in una nuova serie a fumetti scritta da Dan Slott e disegnata da Sara Pichelli − sembra portare con sé anche alcune novità per i personaggi del gruppo. L’anteprima del secondo numero, che arriverà questa settimana nelle fumetterie statunitensi, rivela un importante cambiamento per Franklin e Valeria Richards, i due figli di Mr. Fantastic e Donna Invisibile.

Se per i lettori dei fumetti di Marvel Comics l’assenza dei Fantastici Quattro è durata tre anni − ovvero dal finale del crossover Secret Wars − per i personaggi sembra essere passato un po’ più di tempo. Tra le vignette del nuovo albo, infatti, è possibile notare come Franklin e Valeria siano cresciuti e siano diventati dei veri e propri teenager.

I due ragazzi inoltre hanno assunto dei nuovi nomi in codice: Franklin si fa ora chiamare Powerhouse, mentre Valeria ha scelto per sé il soprannome Brainstorm. Il primo è sempre stato in possesso di potenti poteri psionici, mentre la seconda è un genio di livello molto alto.

fantastici quattro franklin valeria slott pichelli fumetto

Franklin è un personaggio storico della serie dei Fantastici Quattro, essendo stato creato da Stan Lee e Jack Kirby già nel 1968 su Fantastic Four Annual #6 (ma è sempre rimasto un bambino o poco più, dato che il tempo all’interno dei fumetti Marvel scorre in maniera molto più lenta). Sua sorella minore Valeria è invece un’aggiunta più recente al cast di personaggi, avendo esordito nel 1999 su Fantastic Four vol. 2 #15 di Chris Claremont e Salvador Larroca.

Leggi anche: La storia dei Fantastici Quattro in 6 cicli narrativi

Seguici sui social

51,057FansMi piace
1,632FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,204FollowerSegui

Ultimi articoli

tintin edward hopper

Tintin come in quadri di Edward Hopper

Il pittore francese Xavier Marabout è autore di una serie di quadri che ritraggono Tintin in situazioni e scenari che tipici del pittore Edward Hopper.

I supereroi americani in dipinti cinesi

L’illustratore cinese Jacky Tsai è autore di illustrazioni nella quali immagina i supereroi americani all’interno di dipinti tradizionali cinesi.

Le locandine immaginarie di “Millennium Actress” di Satoshi Kon

"Millennium Actress" raccontava di una attrice protagonista di film (immaginari) di cui Satoshi Kon aveva realizzato delle splendide locandine.