Fumetto Italiano La grande mostra su Bonvi e le Sturmtruppen in arrivo a Bologna

La grande mostra su Bonvi e le Sturmtruppen in arrivo a Bologna

Dal 7 dicembre 2018 al 7 aprile 2019 si terrà a Bologna, presso gli spazi di Palazzo Fava, una grande mostra su Bonvi. L’occasione sono i 50 anni dalla pubblicazione della prima striscia di Sturmtruppen, apparsa sul quotidiano Paese Sera il 23 novembre 1968.

bonvi mostra bologna studio

L’esposizione proporrà 250 opere, provenienti dall’Archivio Bonvicini e in gran parte inedite, che ripercorreranno la carriera di Bonvi. Il cuore dell’esposizione saranno le Sturmtruppen, ma si spazierà nella vastissima produzione dell’autore, da Cattivik a Nick Carter, passando per i lavori più autoriali, per arrivare ad alcune opere pittoriche mai esposte e a quelle VM18 con Play Gulp, parodia erotica di tutto il mondo del fumetto.

Il percorso espositivo comprenderà anche la ricostruzione dello studio di Bonvi, con materiali e strumenti che mostrano il processo creativo dell’autore.

Di seguito una selezione di tavole originali e disegni che saranno esposte in mostra:

bonvi mostra bologna prima striscia sturmtruppen

 

bonvi mostra bologna cattivik

 

bonvi mostra bologna nick carter

 

bonvi mostra bologna

 

bonvi mostra bologna strumtruppen

Info:

Sturmtruppen 50 anni
Bologna, Palazzo Fava (via Manzoni, 2), dal 7 dicembre al 7 aprile 2019
Orari: da martedì a domenica ore 10-20

Leggi anche: L’integrale a colori delle Sturmtruppen di Bonvi

Seguici sui social

52,866FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,864FollowerSegui

Ultimi articoli

Leiji Matsumoto lucca comics 2018

Leiji Matsumoto ricoverato in ospedale a Torino, è in rianimazione

Leiji Matsumoto, noto per essere il creatore di Capitan Harlock, è stato ricoverato per un malore all'ospedale Molinette di Torino.
takei they called us enemy

I 5 migliori fumetti del 2019 secondo Publishers Weekly

Publishers Weekly ha stilato sul sito online la propria lista dei 5 migliori fumetti distribuiti negli Stati Uniti nel 2019.

I fumettisti italiani disegnano i cartoni animati del passato

Alcuni autori italiani di fumetto hanno partecipato a un progetto intitolato "This is Not Bim Bum Bam" che omaggia popolari cartoni animati del passato.