È morto il fumettista francese René Pétillon

Il 30 settembre è morto il fumettista francese René Pétillon, lo ha annunciato il suo editore Dargaud. L’autore aveva 72 anni ed era da tempo malato.

Pétillon avviò la carriera nel 1968 e nel 1972 iniziò a pubblicare sulla rivista Pilot per la quale nel 1974 creò il suo personaggio più noto, il detective privato Jack Palmer, le cui avventure sono state raccolte in una ventina di albi.

Nel 2000 realizzò L’Enquête corse, una storia sui gruppi indipendentisti corsi, che riscosse grande successo e da cui fu ratto il film Il bandito corso. È stato inoltre vignettista, pubblicando su varie testate, e negli ultimi anni ha collaborato anche con Charlie Hebdo. Nel 1989 fu premiato con il Grand Prix de la ville d’Angoulême, il più importante riconoscimento alla carriera nell’ambito del fumetto franco-belga.