News "Senzanima: Fame", la nuova avventura di Dragonero da giovane

“Senzanima: Fame”, la nuova avventura di Dragonero da giovane

Tra le novità che Sergio Bonelli Editore presenterà a Lucca Comics & Games 2018 c’è anche il secondo volume della collana da libreria Senzanima, che anticipa la serie Audace da edicola di prossima pubblicazione, dedicata alla avventure di Dragonero da giovane.

senzanima fame dragonero bonelli

Questo volume è il secondo capitolo della collana parallela alla serie regolare di Dragonero, che racconta a colori una fase della vita del protagonista da giovane, pur diversificandosi per i toni più adulti dalla serie “Young”, destinata invece a un target compreso tra gli 8 e i 12 anni.

Senzanima racconta di un giovane Dragonero che, fuggito da casa, si unisce alla compagnia mercenaria conosciuta come “i Senzanima”, iniziando a viaggiare e combattere per i territori imperiali durante il periodo dei Tumulti.

Il nuovo volume si intitola Fame, è scritto da Stefano Vietti per i disegni di Ivan Calcaterra e i colori di Andres Mossa e presenta una copertina illustrata da Mario Alberti. Come il primo, anche questo è un cartonato di 80 pagine, in formato 22 x 30 cm, proposto al prezzo di 16 euro. Dopo la fiera di Lucca, sarà distribuito in libreria e fumetteria dall’8 novembre.

Di seguito due tavole della storia diffuse dall’editore:

senzanima fame dragonero bonelli senzanima fame dragonero bonelli

Seguici sui social

52,845FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,861FollowerSegui

Ultimi articoli

Powers The Best Ever

Powers di Bendis e Oeming torna con un graphic novel

In occasione dei 20 anni dall'uscita del primo numero, Powers dello sceneggiatore Brian Michael Bendis e del...
logo panini comics

Panini Comics aumenta il prezzo dei fumetti Marvel

Sul nuovo numero del catalogo Anteprima di Panini Comics si nota un aumento dei prezzi per alcuni dei fumetti Marvel in formato spillato.
mia faccia neil gaiman saggi

“Questa non è la mia faccia”, l’antologia di saggi di Neil Gaiman

Un'antologia di 500 pagine che è un buon modo per recuperare il meglio dei saggi scritti da Neil Gaiman tra il 1989 e il 2015.