News DC Comics chiede (di nuovo) ai lettori se far morire Jason Todd

DC Comics chiede (di nuovo) ai lettori se far morire Jason Todd

Nel 1988 DC Comics organizzò un sondaggio telefonico per chiedere ai propri lettori se, all’interno della saga di Batman Una morte in famiglia di Jim Starlin e Jim Aparo, il Robin dell’epoca, Jason Todd, sarebbe dovuto sopravvivere o morire per mano del Joker (qui tutti i dettagli della storia).

jason todd morte sondaggio dc comics

I partecipanti al sondaggio optarono per la morte del personaggio, un piccolo delinquente che era stato adottato da Batman per sostituire Dick Grayson, dopo il suo esordio su Batman #357 (del marzo 1983). Il personaggio è poi ritornato dalla morte nel 2003, prima come Hush e poi come Red Hood, e da allora fa parte della famiglia di comprimari di Batman.

Dopo 30 anni, però, DC Comics ha deciso di chiedere di nuovo ai propri lettori se Jason Todd dovrebbe restare vivo o morire. Il sondaggio però non è più condotto telefonicamente, ma via Internet, sul sito ufficiale della casa editrice, a questo link (disponibile solo per chi vive negli Stati Uniti).

La votazione questa volta sembra andare a vantaggio del personaggio, visto che attualmente lo scarto fra chi lo vorrebbe ancora in vita e chi invece lo vorrebbe morto è di circa 10.000 voti a favore dei primi (nel 1988 la votazione terminò 5.343 a 5.271, con la vittoria degli altri).

Segno che, probabilmente, la popolarità del personaggio è aumentata nel corso degli anni. Jason Todd, oltretutto, è apparso di recente nei panni di Robin nella sesta puntata della serie tv Titans, interpretato dall’attore Curran Walters.

Leggi anche: Tutte le volte che Batman ha ucciso, al cinema e in tv

Seguici sui social

52,321FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,705FollowerSegui

Ultimi articoli

jojolion limited edition

Come vincere un disegno di Hirohiko Araki a Lucca Comics

Durante Lucca Comics & Games 2019 la casa editrice Star Comics regalerà tre disegni di Hirohiko Araki tra quelli che parteciperrano alla JoJolottery.

“Metropolis”, la fantascienza di Osamu Tezuka

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "Metropolis" di Osamu Tezuka, in uscita in anteprima a Lucca Comics & Games per Hikari/001 Edizioni.
martin scorsese

Da Scorsese a Coppola, i grandi registi contro i film Marvel

Nelle ultime settimane, alcuni grandi registi come Martin Scorsese e Francis Ford Coppola si sono schierati apertamente contro i film dei Marvel Studios.