News Vittorio Giardino tra i candidati al Premio della Critica francese ACBD

Vittorio Giardino tra i candidati al Premio della Critica francese ACBD

Il libraio di Praga di Vittorio Giardino − pubblicato in Francia da Casterman con il titolo Le libraire di Prague − è tra i candidati all’edizione 2019 del Premio della Critica dell’ACBD (associazione dei critici e giornalisti della bande dessinée), tra i più importanti riconoscimenti francesi dedicati al fumetto. A vincere il premio nel 2018 è stato Gipi con l’edizione francese di La terra dei figli.

giardino acbd jonas fink il libraio di praga

Nella giornata di ieri, i membri attivi dell’associazione hanno infatti comunicato i 15 libri tra i quali verranno scelti i 5 finalisti (comunicati il 24 novembre in occasione del festival BD Boum di Blois) che concorreranno all’assegnazione del premio.

Tra i candidati – che elenchiamo di seguito – figurano anche libri recentemente tradotti in italiano da Bao Publishing, come L’età dell’oro vol. 1 di Cyril Pedrosa e Roxanne Moreil e La mia cosa preferita sono i mostri di Emil Ferris, e un altro in uscita per Nona Arte (Spirou o la speranza malgrado tutto di Émile Bravo).

  • L’età dell’oro vol. 1, di Cyril Pedrosa e Roxanne Moreil (Dupuis)
  • Ailefroide, Altitude 3954, di Jean-Marc Rochette e Olivier Bocquet (Casterman)
  • Batman: White Knight, di Sean Murphy (Urban Comics)
  • Cinq branches de coton noir, di Steve Cuzor e Yves Sente (Dupuis)
  • Courtes distances, di Joff Winterhart (Çà et là)
  • Essence (Pilote Paradise), di Fred Bernard e Benjamin Flao (Futuropolis)
  • Florida, di Jean Dytar (Delcourt)
  • Les Grands espaces, di Catherine Meurisse (Dargaud)
  • L’Homme gribouillé, di Frederik Peeters e Serge Lehman (Delcourt)
  • Il faut flinguer Ramirez tome 1, di Nicolas Petrimaux (Glénat)
  • Il libraio di Praga, di Vittorio Giardino (Casterman)
  • Malaterre, di Pierre-Henry Gomont (Dargaud)
  • La mia cosa preferita sono i mostri, di Emil Ferris (Monsieur Toussaint Louverture)
  • Servir le peuple, di Alex W. Inker (Sarbacane)
  • Spirou o la speranza nonostante tutto, di Émile Bravo (Dupuis)

Leggi anche: Storia di “Jonas Fink”, l’opera ventennale di Vittorio Giardino

Seguici sui social

53,347FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,961FollowerSegui

Ultimi articoli

donald trump thanos snap video

Trump paragonato a Thanos (dai suoi), ma Starlin non è d’accordo

Lo staff della campagna elettorale di Trump ha twittato un video in cui Thanos viene mostrato con la faccia del presidente degli Stati Uniti.
marvel logo

Marvel Television sarà presto chiusa

La divisione Marvel Television diretta da Jeph Loeb chiuderà i battenti, e i progetti in corso saranno supervisionati dai Marvel Studios.

Guida agli X-Men di Hickman: House of X 3

Riassunto, annotazioni, riferimenti, influenze e particolari di "House of X" 3, albo del rilancio degli X-Men di Jonathan Hickman.