News Zerocalcare risponde alle critiche per il suo manifesto NoTav

Zerocalcare risponde alle critiche per il suo manifesto NoTav

Dopo aver presentato il manifesto da lui disegnato per la manifestazione NoTav che si terrà a Torino il prossimo 8 dicembre, il fumettista Zerocalcare ha ricevuto − pubblicamente e privatamente − numerose critiche, dovute al fatto di essersi schierato politicamente in modo così aperto.

zerocalcare notav

A riferirlo è stato lo stesso autore, in un lungo messaggio chiarificatore postato ieri sulla sua pagina Facebook personale, nel quale ha spiegato come la produzione di graphic novel (tra i quali Un polpo alla golaMacerie prime) sia stata solo una parte della sua produzione degli ultimi anni, affiancata da quella più legata al suo impegno sociale e politico.

«Io non è che mi sono svegliato ieri, ho fatto decine di locandine e manifesti NoTav negli ultimi 15 anni, ho disegnato la locandina per la sentenza finale del maxiprocesso, le grafiche per il festival annuale dell’Alta Felicità, partecipato a tantissime iniziative e presentazioni organizzate in valle; ho amici e fratelli processati che rischiano di essere sepolti in carcere e altri condannati a pagare milioni di euro per presunti danni d’immagine al nostro paese causati dalle contestazioni» afferma Zerocalcare nel suo messaggio, che riportiamo di seguito nella sua integrità.

Leggi anche: Nello studio di Zerocalcare

Visto che mi arrivano da ieri diciannove milioni di mail e messaggi e tag più o meno tutti di questo tenore, di grande…

Gepostet von Michele Rech am Montag, 19. November 2018

Leggi anche: Il catalogo della mostra di Zerocalcare in edicola con Repubblica

Seguici sui social

53,447FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,981FollowerSegui

Ultimi articoli

snapshots marvel

“Snapshots”, la serie a fumetti che rivisita la storia Marvel

Marvel Comics ha annunciato Snapshots, serie curata da Kurt Busiek, che rivisiterà alcune delle tappe fondamentali dei fumetti della casa editrice.
thanos snap

“Joker” e “Thanos” tra le parole più cercate su Google nel 2019 dagli italiani

Tra i trend di Google del 2019 sono entrate anche due parole note ai fan dei fumetti, "Joker" e "Thanos", grazie ai film di cui sono stati protagonisti.
magnus satanik natale

Sunday Page: Roberto Baldazzini Satanik e Prince Valiant

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo Roberto Baldazzini, che discute tavole da Satanik e Prince Valiant.