News Emil Ferris ha vinto il Premio della Critica francese ACBD

Emil Ferris ha vinto il Premio della Critica francese ACBD

La fumettista americana Emil Ferris ha vinto l’edizione 2019 del Premio della Critica dell’ACBD (associazione dei critici e giornalisti della bande dessinée), con La mia cosa preferita sono i mostri, edito in Francia da Monsieur Toussaint Louverture (e in Italia da Bao Publishing).

la mia cosa preferita sono i mostri emil ferris premio acbd

Per Emil Ferris si tratta dell’ennesimo premio vinto, dopo l’Eisner Award 2018 e il Gran Guinigi di Lucca Comics and Games 2018 come Miglior Graphic Novel. La mia cosa preferita sono i mostri è inoltre tra i fumetti della selezione ufficiale del Festival de la Bande Dessinée d’Angoulême 2019

Tra i più importanti riconoscimenti francesi dedicati al fumetto, nel 2018 il premio era stato assegnato a Gipi per La terra dei figli.

Leggi anche: “My Favorite Thing is Monsters” di Emil Ferris, il caso editoriale dell’anno

Seguici sui social

52,988FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,886FollowerSegui

Ultimi articoli

mia truppi calcutta fumetto

Il fumetto ispirato alla canzone “Mia” di Giovanni Truppi con Calcutta

Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico hanno realizzato un fumetto ispirato alla versione di Mia di Giovanni Truppi reinterpretata assieme a Calcutta.
fumo di china 292

Cosa c’è in “Fumo di China” di novembre 2019

Cosa contiene il numero 292 della rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China in edicola questo novembre.
angouleme

Angoulême 2020: tutte le nomination (inclusi 2 autori italiani)

Sono state comunicate le nomination della 47ª edizione del Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême,...