Recensioni Top 5 I 5 migliori fumetti pubblicati a dicembre 2018

I 5 migliori fumetti pubblicati a dicembre 2018

I migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a dicembre 2018, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

X-Men – Vitamorte, di Chris Claremont e Barry Windsor-Smith (Panini Comics)

 x-men vitamorte panini migliori fumetti dicembre 2018

I fumetti realizzati nella maturità della carriera da Barry Windsor-Smith si possono quasi contare sulle punta delle dita: il disegnatore britannico ha sempre preferito lavorare con i suoi tempi su progetti speciali, mettendoci tutta la passione possibile, anziché adagiarsi ai ritmi iperattivi di produzione del mercato statunitense. Le storie realizzate in coppia con Chris Claremont negli anni Ottanta sugli X-Men – i personaggi più di successo dell’epoca – furono speciali anche per questo motivo.

Il volume di Panini Comics inoltre rende onore alle dettagliatissime matite di Windsor-Smith, presentandole per la prima volta in Italia in grande formato. All’interno sono comprese Vitamorte e il suo seguito, Vitamorte II, due storie incentrate su Tempesta, uno dei membri storici degli X-Men (all’epoca priva di super-poteri), e sul suo amato mutante di origini pellerossa Forge. Si tratta di racconti dalla natura intimista, in cui psicologia e sciamanesino si mescolano per offrire un viaggio profondo nella reale natura dei personaggi, restituendoceli più umani che mai.

Seguici sui social

53,754FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,135FollowerSegui

Ultimi articoli

I manga candidati al Taisho Award 2020

Sono stati comunicati i manga candidati alla tredicesima edizione del Taisho Award, uno dei più prestigiosi premi giapponesi dedicati al fumetto.
batman catwoman fumetto dc tom king

I comic book più attesi del 2020

Con l'inizio del 2020 proviamo a prevedere quali potranno essere i più importanti fumetti in uscita negli USA nei prossimi mesi.

I film dello Studio Ghibli arrivano su Netflix

Netflix ha annunciato che a partire dalla mezzanotte del primo febbraio 2020 renderà disponibili i film dello Studio Ghibli.