News Il co-creatore del Punitore contro l'uso del suo simbolo da parte della...

Il co-creatore del Punitore contro l’uso del suo simbolo da parte della polizia

punitore simbolo polizia gerry conway

Lo sceneggiatore americano Gerry Conway, che nel 1974 creò il personaggio del Punitore insieme ai disegnatori John Romita e Ross Andru, ha espresso le sue perplessità sull’utilizzo sempre più diffuso da parte di polizia e militari del simbolo del personaggio, un teschio bianco (lo abbiamo raccontato in modo approfondito qui).

«Per me è inquietante vedere figure autoritarie abbracciare l’iconografia del Punitore, perché lui rappresenta un fallimento del sistema della giustizia», ha affermato l’autore nel corso di un’intervista. «Lui rappresenta un’accusa al collasso delle autorità morali della società e al fatto che alcune persone non possono contare su istituzioni come polizia e militari, che non agiscono in modo giusto e adeguato.»

Secondo Conway, «l’anti-eroe vigilante è fondamentalmente una critica al sistema della giustizia, un esempio del fallimento della società, così quando i poliziotti mettono il teschio del Punitore sulle loro auto o i militari indossano toppe con il teschio del Punitore, stanno in pratica spalleggiando un nemico del sistema. Stanno abbracciando una mentalità fuorilegge. Che si consideri il Punitore giustificabile o no, o che si ammiri il suo codice etico, lui resta un fuorilegge. Un criminale. La polizia non dovrebbe utilizzare un criminale come proprio simbolo».

«Il Punitore fu originariamente ideato come criminale, non come anti-eroe», ha ricordato poi lo sceneggiatore. «E invece, mentre scrivevo la sua prima storia, mi accorsi che lo era, un anti-eroe. Aveva un codice morale che potevo usare per risolvere alcuni punti della trama. E negli anni Settanta era tutto più semplice. Avevi una tela in bianco e nero sulla quale disegnare e scrivere… le storie non scavavano nella psicologia dei personaggi. Per lo più, davamo delle pennellate grosse.»

Leggi anche: 9 storie (più una) per conoscere meglio il Punitore

Seguici sui social

51,148FansMi piace
1,638FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,220FollowerSegui

Ultimi articoli

aficionados andrea pazienza lrnz

Colorare “Aficionados” di Andrea Pazienza, secondo LRNZ

Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ, racconta com'è stato colorare Aficionados di Andrea Pazienza per la nuova edizione di Coconino Press.
king thor marvel

Un po’ di pagine da “King Thor” #1

Marvel Comics ha diffuso un'anteprima di King Thor #1, primo albo dell'ultimo e conclusivo ciclo di storie di Thor scritto da Jason Aaron.
hugo awards

Il fumetto che ha vinto agli Hugo Awards 2019

Sono stati comunicati i vincitori degli Hugo Awards 2019, i più importanti riconoscimenti legati alla narrativa fantascientifica e fantasy di lingua inglese.