News Anteprime "21 giorni alla fine del mondo", il nuovo graphic novel di Silvia...

“21 giorni alla fine del mondo”, il nuovo graphic novel di Silvia Vecchini e Sualzo

In anteprima presentiamo le prime pagine di 21 giorni alla fine del mondo, nuovo graphic novel di Silvia Vecchini e Sualzo pubblicato da Il Castoro.

21 giorni vecchini sualzo castoro

Il volume – 208 pagine a colori, 15,50 €, per lettori dagli 11 anni in su – sarà distribuito in libreria a partire dal 21 marzo, ma si può già ordinare online.

Di seguito la trama dal comunicato dell’editore e le immagini in anteprima:

Nel pieno dell’estate Lisa riceve una visita inaspettata. È Ale, l’amico inseparabile di quando era bambina. Sono passati quattro anni, ma basta poco per ritrovarsi uniti: il gioco interrotto allora – la costruzione di una zattera – è lì ad aspettarli. A poco a poco, però, Lisa si rende conto che per Ale non è più un gioco. Qualcosa è cambiato: c’è un grande segreto che mina la serenità del suo amico, qualcosa che riguarda la perdita improvvisa della mamma e la sua partenza burrascosa anni prima.

Cos’è davvero successo quell’estate sul lago? Lisa ha 21 giorni per scoprirlo, 21 giorni prima che arrivi Ferragosto e Ale se ne vada via di nuovo, per sempre. Fra lezioni di karate, incomprensioni, gesti inaspettati e ricordi sopiti, Lisa e Ale dovranno affrontare le loro paure più grandi per scoprire la verità e ritrovarsi cambiati, cresciuti e forse ancora più amici. Pronti a ripartire insieme.

21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro
21 giorni vecchini sualzo castoro

Silvia Vecchini è autrice di albi illustrati e romanzi per ragazzi, poesie, rubriche per riviste e fumetti. Progetta percorsi per le scuole, incontra bambini e ragazzi in biblioteca e nelle librerie per letture e laboratori di scrittura.

Antonio Sualzo Vincenti è autore, illustratore e fumettista. Con L’improvvisatore ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura del Festi’BD di Moulins 2009 ed è stato tra i cinque finalisti del Premio Micheluzzi 2010.

Insieme hanno scritto La zona rossa (Il Castoro), che ha vinto il Premio Micheluzzi 2018 come Miglior Fumetto per ragazzi e che a breve sarà pubblicato negli Stati Uniti, in Cile e in Corea, e Fiato sospeso (Tunué), Premio Boscarato 2012 e Premio Orbil 2013.

Seguici sui social

52,330FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,706FollowerSegui

Ultimi articoli

joker film

Joker, o il “graphic novel dei cinecomics”

Joker vuole essere un cinecomic diverso, ma finisce per essere un film di poca sostanza, basato sulla recitazione di un attore che non si regge per due ore.
jojolion limited edition

Come vincere un disegno di Hirohiko Araki a Lucca Comics

Durante Lucca Comics & Games 2019 la casa editrice Star Comics regalerà tre disegni di Hirohiko Araki tra quelli che parteciperrano alla JoJolottery.

“Metropolis”, la fantascienza di Osamu Tezuka

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "Metropolis" di Osamu Tezuka, in uscita in anteprima a Lucca Comics & Games per Hikari/001 Edizioni.