News Una serie animata sui "What If" della Marvel

Una serie animata sui “What If” della Marvel

I Marvel Studios hanno avviato la produzione di una serie animata basata su What If…?, la testata antologica che a partire dagli anni Settanta ha raccontato storie alternative dei supereroi Marvel.

what if serie tv marvel disney

“What If…?” – in italiano traducibile “E se…?” – è stato l’incipit di storie che per anni hanno mostrato che cosa sarebbe successo se alcuni importanti snodi narrativi fossero andati in modo diverso. Per esempio, E se Capitan America e Bucky fossero sopravvissuti alla Seconda guerra mondiale? (su What If? #5 dell’ottobre 1997) o E se Gwen Stacy fosse sopravvissuta? (What If? #24, dicembre 1980).

La serie animata, supervisionata da Kevin Feige (presidente dei Marvel Studios), sarà messa a disposizione in streaming sulla piattaforma Disney+, in una data non ancora stabilita. Secondo quanto riportato dal sito /Film, non è ancora chiaro se i produttori useranno come base gli episodi della serie a fumetti o se veranno create storie ex novo a partire dagli snodi di trama dei film del Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche:
Il trailer del film animato di Batman contro le Tartarughe Ninja
I film Disney si preparano a sbancare il 2019
Perché Netflix ha cancellato le serie tv Marvel?

Seguici sui social

52,833FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,849FollowerSegui

Ultimi articoli

Radar. 13 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

“Senza sangue” di Alessandro Baricco, a fumetti

Una nuova edizione dell'adattamento a fumetti del romanzo Senza sangue di Alessandro Baricco, originariamente pubblicato nel 2010 da Edizioni BD.
sandopaper

È morto Michele Gazzarri, sceneggiatore Disney e Bianconi

È morto a 87 anni Michele Gazzarri, autore che ha collaborato con diverse case editrici italiane, noto soprattutto per le sue sceneggiature per Topolino.