I fumetti premiati a Romics 2019

premi romics 2019

L’organizzazione di Romics ha diffuso l’elenco dei vincitori del concorso Libri a fumetti 2019.

La Giuria del concorso è composta da personalità del mondo del fumetto, della cultura e dell’arte quali Romano Montroni, presidente del Centro per il libro e la lettura, Enrico Fornaroli, direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Bologna, esperto e critico di fumetto e Valeria Arnaldi, giornalista professionista e scrittrice.

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 7 aprile, alle ore 12.15 presso il Pala Romics – Sala Grandi Eventi e Proiezioni, Pad.8.

Di seguito i premi assegnati:

GRAN PREMIO
La mia cosa preferita sono i mostri di Emil Ferris, Bao Publishing

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
In cucina con Kafka di Tom Gauld, Libri Mondadori

MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA ANGLOAMERICANA
March. La trilogia di John Lewis, Libri Mondadori

MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA GIAPPONESE
Crying Freeman di Kazuo Koike e Ryoichi Ikegami, J-Pop Manga

MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA EUROPEA
L’uomo a pezzi, di Marion Fayolle, Gallucci Editore

MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA ITALIANA
Cinzia di Leo Ortolani, Bao Publishing

MIGLIOR LIBRO PER RAGAZZI
Dove non sei tu di Lorenzo Ghetti, Coconino Press – Fandango
La voce delle cose di Cécile Bidault, Comicout

MIGLIOR RISTAMPA
Soulwind di Scott Morse, Edizioni BD
Palestina. Special Edition di Joe Sacco, Libri Mondadori

1° Classificato PREMIO NUOVI TALENTI
Jugband Blues di Matteo Regattin e Simone Perazzone, Edizioni NPE

2° Classificato PREMIO NUOVI TALENTI
Seven Roots Blues di Mattia Valentini, Edizioni NPE

3° Classificato PREMIO NUOVI TALENTI
Kids With Guns di Capitan Artiglio, Bao Publishing

MENZIONE SPECIALE

Leggi anche:
I 5 migliori fumetti pubblicati a marzo 2019
I fumetti finalisti al Premio Andersen 2019

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.