News È morto il fumettista americano James Hudnall

È morto il fumettista americano James Hudnall

Lo sceneggiatore di fumetti James Hudnall è morto il 9 aprile all’età di 61 anni.

James Hudnall lex luthor

Hudnall era nato a Santa Rosa, Californa, il 10 aprile 1957 e aveva esordito nel fumetto nel 1986 con la serie Espers, disegnata da David Lloyd e pubblicata da Eclipse Comics. In seguito passò a lavorare per Marvel Comics su serie come Alpha Flight e Strikeforce: Morituri.

Nel 1989 realizzò per DC Comics quello che probabilmente rimane il suo fumetto più noto: Lex Luthor – Biografia non autorizzata, albo disegnato da Eduardo Barreto in cui il giornalista Peter Sands investiga il passato di Lex Luthor per scriverne una biografia, anche grazie all’aiuto di Superman.

Hudnall lavorò anche per Dark Horse, Malibu e Image Comics. Nel 2012 partecipò assieme a David Lloyd alla creazione della rivista di fumetti online Ace Weekly.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,294FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,959FollowerSegui

Ultimi articoli

I due vincitori del Premio Goscinny 2020

Gwen de Bonneval e Fabien Vehlmann hanno vinto il Premio Goscinny 2020, assegnato annualmente dal Festival di Angoulême per la qualità di una sceneggiatura.
incal mondadori

Su Amazon spendi 20 euro in fumetti del gruppo Mondadori e ricevi un buono...

Particolare dalla copertina dell'edizione integrale de L'Incal pubblicata da Mondadori Oscar Ink Dal 2 al 31 dicembre 2019,...

“Payer la terre”: il nuovo fumetto di Joe Sacco

Il nuovo libro del fumettista americano Joe Sacco, intitolato "Payer la terre", uscirà in Francia l'8 gennaio 2020 per l'editore Futuropolis.