News È morto il fumettista americano James Hudnall

È morto il fumettista americano James Hudnall

Lo sceneggiatore di fumetti James Hudnall è morto il 9 aprile all’età di 61 anni.

James Hudnall lex luthor

Hudnall era nato a Santa Rosa, Californa, il 10 aprile 1957 e aveva esordito nel fumetto nel 1986 con la serie Espers, disegnata da David Lloyd e pubblicata da Eclipse Comics. In seguito passò a lavorare per Marvel Comics su serie come Alpha Flight e Strikeforce: Morituri.

Nel 1989 realizzò per DC Comics quello che probabilmente rimane il suo fumetto più noto: Lex Luthor – Biografia non autorizzata, albo disegnato da Eduardo Barreto in cui il giornalista Peter Sands investiga il passato di Lex Luthor per scriverne una biografia, anche grazie all’aiuto di Superman.

Hudnall lavorò anche per Dark Horse, Malibu e Image Comics. Nel 2012 partecipò assieme a David Lloyd alla creazione della rivista di fumetti online Ace Weekly.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,903FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,185FollowerSegui

Ultimi articoli

“Italo”, le confessioni di Vincenzo Filosa

Italo è un uomo prossimo ai quaranta, vive a Milano, ha una compagna e un figlio; lavora nell’editoria e somiglia in tutto e per tutto a Vincenzo Filosa.
marcia autori angouleme

Ci sarà uno sciopero dei fumettisti durante il Festival d’Angoulême 2020

In occasione del Festival d'Angoulême, gli autori francesi di fumetto hanno annunciato uno sciopero per sottolineare il loro malcontento.
project art cred

Quando 40 disegnatori interpretano la stessa sceneggiatura

Project Art Cred ha visto 40 autori diversi interpretare una sceneggiatura di Kieron Gillen per un fumetto di una sola pagina.