News BGeek 2019: gli ospiti e le mostre del festival del fumetto di...

BGeek 2019: gli ospiti e le mostre del festival del fumetto di Bari

L’1 e il 2 giugno si svolgerà a Bari – presso i padiglioni della Nuova Fiera del Levante – l’edizione 2019 di BGeek, il “festival dell’immaginazione” dedicato al fumetto e alla cultura pop, tra cinema, gaming e entertainment in generale.

bgeek 2019

Questa ottava edizione – la prima sotto la direzione artistica dello scrittore e traduttore Leonardo Rizzi – potrà contare su ospiti come il britannico Dave McKean (autore anche del manifesto) e gli italiani Alessandro Bilotta, Carmine Di Giandomenico, Emiliano Mammucari, Alessio Avallone, Barbara Baldi, Igort e Maicol&Mirco. A loro si aggiungono lo sceneggiatore e regista Tony Grisoni (collaboratore di Terry Gialliam, da Paura e delirio a Las Vegas al recente L’uomo che uccise Don Chichotte) e il regista, sceneggiatore e produttore Asif Kapadia (il cui film d’esordio, The Warrior, sarà proiettato 30 maggio, alle 10.30, presso il Cineporto).

Tra le mostre, la principale è quella dedicata a Dave McKean presso il Museo Civico di Bari, che ha inaugurato il 25 maggio e resterà aperta fino al 30 giugno. I pezzi della mostra – intitolata “Oltre il portale dell’immaginazione” – sono ben 75, suddivisi in quattro sezioni: una dedicata ai romanzi grafici realizzati dall’autore in singolo; un’altra incentrata sui fumetti prodotti in collaborazione con Neil Gaiman e Grant Morrison; una zona è riservata al lavoro da illustratore di McKean; l’ultima sezione riguarda infine i cortometraggi animati. L’autore sarà inoltre presente presso il museo civico, il 31 maggio alle 11, per una riflessione sul rapporto fra creatività e immaginazione.

bgeek locandina mostra mckean

Altre quattro mostre si svolgono invece presso Spine Bookstore di Bari: “L’anello di congiunzione tra la vita e la morte” di Maicol&Mirco, “Neromantique” di Alessio Fortunato, “Misteri e visioni” di Sebastiano Vilella e “Due attese” di Maurizio Lacavalla. Queste mostre sono già state inaugurate il 24 maggio e resteranno aperte per tutta la durata del festival.

Presso la Nuova Fiera del Levante, nei due giorni del festival, si svolgeranno altre quattro esposizioni: “Piccolo Palcoscenico – Onofrio Catacchio per Mercurio Loi”, dedicata al personaggio ideato da Alessandro Bilotta e pubblicato da Sergio Bonelli Editore; “Werther Dell’Edera – Il Corvo: Momento Mori”, con le tavole della miniserie di Edizioni BD sceneggiata da Roberto Recchioni; “Arianna Rea – Ladies & Monsters”, sui personaggi femminili e sulla narrazione della disegnatrice di Monster Allergy Evolution; “Mostricina – Una passeggiata con Tuono Pettinato”, personale dell’autore di  Corpicino e Nevermind.

Le mostre sono a cura di Leonardo Rizzi, Edizioni BD, Nera Prota, Spine Temporary Small Press Bookstore e Francesca Schifone.

Per tutte le altre informazioni e il programma completo del festival è possibile collegarsi con il sito ufficiale di BGeek 2019.

Leggi anche: 10 copertine di dischi illustrate da Dave McKean

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,377FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,971FollowerSegui

Ultimi articoli

fumetti musei coconino mistero beni culturali

I nuovi 29 albi di “Fumetti nei musei”

Il progetto Fumetti nei musei continua e si amplia con altri 29 albi annunciati oggi, durante l'inaugurazione di una mostra dedicata all'iniziativa.

Gli anime distribuiti da Nexo che vedremo al cinema nel 2020

Il distributore Nexo Digital ha comunicato quali saranno gli anime che la società ha in programma di far uscire nei cinema italiani nel corso del 2020.
copertina celestia manuele fior

I 10 migliori graphic novel italiani del 2019

Dopo classici e serie, le nostre selezioni del meglio pubblicato nel 2019 si concentrano sui graphic novel di autori italiani.