News Anteprime La conclusione di "Brindille", di Brrémaud e Bertolucci

La conclusione di “Brindille”, di Brrémaud e Bertolucci

In anteprima presentiamo le prime pagine di Brindille vol. 2, scritto da Frédéric Brrémaud e disegnato da Federico Bertolucci.

brindille fumetto

Il fumetto – cartonato, 96 pagine a colori, 19,90 euro – è pubblicato da saldaPress e sarà distribuito in fumetteria e libreria dal 16 maggio 2019, ma si può già ordinare online.

Di seguito, la sinossi e le prime pagine dal volume.

Il volume conclusivo del nuovo capolavoro di Frédéric Brrémaud e Federico Bertolucci, autori della celebrata serie Love. La piccola Brindille non ha ancora capito com’è finita nel nuovo e strano mondo in cui si trova. Ma, soprattutto, non ha ancora scoperto la propria identità. È una fata? Una strega? O semplicemente un’ombra? E cos’ha combinato, se orde diaboliche le danno la caccia con l’intenzione di eliminarla? Ora che il suo compagno lupo non può più darle una mano, la sua avventura è destinata a tramutarsi in una battaglia quasi disperata. Si conclude una favola sulla crescita, l’identità e la scoperta del mondo, perfetta per lettori di tutte le età.

brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto

Leggi anche: Nello studio di Federico Bertolucci

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

52,771FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,826FollowerSegui

Ultimi articoli

wonder woman dead earth

Il fumetto di Wonder Woman scritto e disegnato da Daniel Warren Johnson

Il fumettista statunitense Daniel Warren Johnson sarà l'autore di una storia di Wonder Woman per la linea Black Label di DC Comics.
new york times

La classifica dei fumetti più venduti del New York Times di ottobre 2019

Il New York Times ha pubblicato la classifica dei fumetti più venduti di ottobre 2019, che conferma il trend del fumetto per ragazzi.
fumettibrutti p la mia adolescenza trans

Il sesso non binario di Yole Signorelli, in un fumetto un po’ binario

Yole Signorelli è tra i nuovi volti del fumetto italiano e il suo "P. la mia adolescenza trans" è un memoir che non lascia spazio all'immaginazione.