News Anteprime La conclusione di "Brindille", di Brrémaud e Bertolucci

La conclusione di “Brindille”, di Brrémaud e Bertolucci

In anteprima presentiamo le prime pagine di Brindille vol. 2, scritto da Frédéric Brrémaud e disegnato da Federico Bertolucci.

brindille fumetto

Il fumetto – cartonato, 96 pagine a colori, 19,90 euro – è pubblicato da saldaPress e sarà distribuito in fumetteria e libreria dal 16 maggio 2019, ma si può già ordinare online.

Di seguito, la sinossi e le prime pagine dal volume.

Il volume conclusivo del nuovo capolavoro di Frédéric Brrémaud e Federico Bertolucci, autori della celebrata serie Love. La piccola Brindille non ha ancora capito com’è finita nel nuovo e strano mondo in cui si trova. Ma, soprattutto, non ha ancora scoperto la propria identità. È una fata? Una strega? O semplicemente un’ombra? E cos’ha combinato, se orde diaboliche le danno la caccia con l’intenzione di eliminarla? Ora che il suo compagno lupo non può più darle una mano, la sua avventura è destinata a tramutarsi in una battaglia quasi disperata. Si conclude una favola sulla crescita, l’identità e la scoperta del mondo, perfetta per lettori di tutte le età.

brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto
brindille fumetto

Leggi anche: Nello studio di Federico Bertolucci

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,894FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,178FollowerSegui

Ultimi articoli

kolosso fumetto

Kolosso, ovvero la rivincita del candore

La storia editoriale di Kolosso, l'eroe buono nelle edicole italiane degli anni Sessanta dominate dai popolari fumetti neri.

Le concept art della serie tv “Batman” del 1966

La serie televisiva di Batman del 1966 è entrata da tempo nella storia della televisione anche grazie anche a un design iconico e affascinante.
quei due faraci ziche bonelli

“Quei due”, i testimonial della nuova Milano

"Quei due" di Tito Faraci e Silvia Ziche racconta i problemi e le passioni di una coppia di trentenni nella Milano dei giorni nostri.