Il giapponese Junji Ito è uno dei maestri indiscussi del fumetto horror. La sua produzione è vastissima e conta decine di fumetti, tra serie, volumi autoconclusivi e storie brevi. In Italia, però, i manga di Junji Ito non sono mai stati pubblicate con regolarità, neanche dopo l’uscita del primo volume di Tomie per Hazard nel 2005. Questo almeno fino al 2017, quando nel giro di pochi mesi vari editori hanno iniziato a recuperare i suoi manga. Abbiamo provato dunque a fare un po’ di ordine, con una lista che segue le date di uscita originali di volumi e serie.

tomie jpop junji ito manga

Tomie (1987). Il primo manga di Junji Ito è una serie di racconti collegati fra loro dalla trama principale, che si basa sulla storia di una ragazzina di nome Tomie. La protagonista viene brutalmente uccisa dai compagni di classe all’inizio della storia, ma torna in fretta dalla morte per cercare vendetta.

Pubblicato in Italia da J-Pop nel novembre 2017.

lovesick dead junji ito manga

Lovesick Dead (1996). Un volume che nelle sue oltre quattrocento pagine raccoglie cinque storie dell’autore. Un horror urbano che mette quasi da parte le ossessioni e le deformazioni tipiche di gran parte delle opere di Ito per concentrarsi su una ambientazione tinta da una inquietante nebbia che nasconde una figura pericolosa e inquietante.

Pubblicato in Italia da Hikari nel marzo 2019.

Qui alcune pagine da sfogliare.

uzumaki junji ito manga

Uzumaki (1998). Il manga racconta di un paese in cui si verificano strani episodi: il vento crea mulinelli, gli steli delle piante si attorcigliano, il fumo delle cremazioni disegna nel cielo motivi a spirale. Anche le persone subiscono improvvisi mutamenti: i capelli si arricciano, i corpi si avvitano su se stessi, qualcuno addirittura subisce disgustose trasformazioni. Per sfuggire a questa misteriosa maledizione, la giovane studentessa Kirie Goshima decide di abbandonare il paese… Ma ci riuscirà?

Pubblicato in Italia da Star Comics in due volumi nell’aprile 2018.

Leggi la recensione.

gyo junji ito manga

Gyo – Odore di morte (2001). È un racconto che inizia con la vacanza al mare di una giovane coppia, che si ritrova costretta ad affrontare una sorta di “maledizione”. Vedono inquietanti pesci putrescenti dotati di zampe emergere dall’acqua, che in seguito iniziano a vagare per le spiagge, fino a diffondersi anche in città.

Pubblicato in Italia da Star Comics nel novembre 2018.

remina astro infernale star  comics

Remina – L’astro infernale (2005). Un horror con una premessa al limite della fantascienza, che vede un pianeta apparire da un tunnel spazio-temporale. La minaccia cosmica rischia di cancellare i pianeti che incontra sul suo viaggio, tra cui la Terra.

Pubblicato in Italia da Star Comics nel dicembre 2018.

 cat diary yon mu

Junji Ito’s Cat Diary: Yon & Mu (2008). Un manga in cui Ito esce dal seminato dell’horror per raccontare con acuta ironia le vicende quotidiane e ordinarie della sua vita assieme a due gatti.

Pubblicato in Italia da Planet Manga nel novembre 2018.

black paradox junji ito manga

Black Paradox (2009). Tendenze suicide, internet, disagio e ansia contemporanea sono ingredienti di una storia che narra di un gruppo di persone che si riunisce alla ricerca della morte perfetta.

Pubblicato in Italia da Star comics nel gennaio 2019.

libro delle maledizioni di soichi

Il libro delle maledizioni di Soichi (2011). Nella più classica tradizione horror che va da Kazuo Umezu a Hideshi, il protagonista di questo racconto è un folle bambino indemoniato, fanatico dei chiodi, che provoca incredibili incidenti grazie alle sue spaventose maledizioni.

Pubblicato in Italia da J-Pop nel novembre 2018.

dissolving classroom junji ito manga

Dissolving Classroom (2013). Un altro dei più apprezzati e iconici manga di Ito, incentrato sulla storia di due fratelli folli e pericolosi: Yuma, un ragazzo posseduto dal demonio, e sua sorella Chizumi, più piccola ma anche più malvagia. Dove i due appaiono, si verificano sempre eventi terrificanti.

Pubblicato in Italia da Star Comics nel dicembre 2018.

fragments of horror

Fragments of Horror (2013). Una raccolta di storie brevi incentrate su uomini deboli e disagiati, vittime di mostri raccapriccianti, spettri e allucinazioni dalle sembianze femminili.

Pubblicato in Italia da Star Comics nel settembre 2018.

squalificato junji ito manga

Lo squalificato (2017). È l’adattamento in tre volumi del romanzo omonimo di Osamu Dazai, scrittore nato nel 1909 e morto nel 1948, uno degli autori più rappresentativi della letteratura nipponica moderna. Racconta la storia travagliata di un giovane che perde la propria umanità rendendosi invisibile e inutile per se stesso e per gli altri.

Pubblicato in Italia da Star Comics in tre volumi tra ottobre 2018 e marzo 2019.

Restano fuori dalla collocazione cronologica i volumi antologici che raccolgono storie brevi pubblicate nel corso di vari anni.

brivido e altre storie junji ito manga

Brivido e altre storie. Il volume include una selezione dei migliori racconti di Ito, scelti e commentati dall’autore. Queste storie hanno fatto anche da base per la serie animata Junji Ito Collection.

Pubblicato in Italia da J-Pop nell’ottobre 2018.

voci e altre storie junji ito manga

Voci e altre storie. Un’altra raccolta di storie brevi, per oltre 300 pagine di terrore e perversione.

Pubblicato in Italia da J-Pop nel gennaio 2019.

Leggi anche:
In una spirale di terrore. Intervista a Junji Ito
Junji Ito, la (ri)scoperta del maestro del manga horror

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.