News Luciano Gatto non disegnerà più fumetti per Topolino

Luciano Gatto non disegnerà più fumetti per Topolino

Con una serie di post sul suo profilo Facebook lo storico disegnatore Disney Luciano Gatto ha annunciato che non collaborerà più con Topolino. Secondo l’autore la decisione sarebbe stata presa direttamente della redazione del settimanale.

luciano gatto topolino
Luciano Gatto nel 2015 | foto via Picsou Fandom

Luciano Gatto, che compirà 85 anni il prossimo 21 maggio, ha ricostruito le dinamiche di quanto avvenuto: dopo un diradarsi delle storie da disegnare assegnategli, nell’estate del 2018 ha ricevuto una comunicazione da parte dell’allora direttrice Valentina De Poli in cui si annunciava che la produzione di nuovi fumetti sarebbe stata sospesa per almeno un anno, così da smaltire le numerose storie già pronte per la pubblicazione.

Nelle ultime settimane, dopo aver visto una fotografia che ritrae un gruppo di disegnatori nella redazione di Topolino, Luciano Gatto ha contattato la redazione per chiarimenti. Questa gli avrebbe risposto dicendo che la sua collaborazione con Topolino non sarebbe ripresa per via dello stile dei disegni, «non adeguati alla nuova linea editoriale», come riporta Gatto stesso.

Veterano tra i disegnatori di Topolino, Luciano Gatto ha collaborato con Disney dal 1957, prima come inchiostratore di Romano Scarpa su capolavori come I Sette Nani e il trono di diamanti, Paperino e la leggenda dello «scozzese volante» e Topolino e l’unghia di Kalì e poi come disegnatore unico: la sua storia di esordio è Paperino e il ciliegio rabdomante pubblicata su Topolino 193, per i testi di Guido Martina.

luciano gatto topolino
Una tavola di Luciano Gatto dalla storia Paperino e gli scavi… archeologici pubblicata sull’Almanacco Topolino 60 (1961)

Nella sua lunga carriera Luciano Gatto ha disegnato quasi 600 storie di paperi e topi con uno stile immediatamente riconoscibile: il tratto morbido e rotondo, l’utilizzo di goccioline per enfatizzare le espressioni di stupore dei personaggi e l’onnipresente cappello verde a falda larga di Topolino.

Luciano Gatto è inoltre noto per inserire un gatto in tutte le sue storie, di solito nella prima o nell’ultima tavola, abitudine presa per firmarle in un periodo – fino agli anni Ottanta – in cui su Topolino non comparivano i nomi dei collaboratori.

luciano gatto pacuvio

Tra le sue creazioni più note c’è il coniglio Pacuvio, protagonista insieme a Topolino e Pippo di una serie di avventure stralunate molto amate dai fan e purtroppo poco ristampate.

Oltre ai personaggi Disney, negli anni Cinquanta ha disegnato brevemente personaggi come Geppo per l’editore Renato Bianconi, mentre più recente è la creazione della linea di fumetti per bambini Il mondo di Geo, ideata con lo sceneggiatore disneyano Carlo Panaro.

Leggi anche:
10 grandi storie di Topolino
Il nuovo Topolino francese è una storia horror
I fumetti e i volumi per i 70 anni del settimanale “Topolino”

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.


Seguici sui social

51,765FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,492FollowerSegui

Ultimi articoli

Una terrificante cosplayer che ricrea scene di manga di Junji Ito

Mamakiteru è una cosplayer che ha una passione speciale per Junji Ito e si dedica a ricreare vignette dei fumetti del maestro dell’horror giapponese.
harley quinn suicide squad

James Gunn ha annunciato il cast di “Suicide Squad 2”

Il regista James Gunn ha annunciato gli attori che formeranno il cast di "Suicide Squad 2", seguito del film del 2016 basato sui personaggi di DC Comics.
dark knight golden child frank miller

Frank Miller annuncia un nuovo seguito di “Il ritorno del Cavaliere Oscuro”

Frank Miller torna al mondo de "Il ritorno del Cavaliere Oscuro" con un nuovo albo speciale intitolato "The Golden Child".