Una copertina di Tintin venduta all’asta per oltre un milione di dollari

È stata battuta all’asta una copertina di Tintin alla cifra di 1,15 milioni di dollari (circa 992.000 euro). L’asta, curata da Heritage Auctions, si è tenuta l’8 giugno a Dallas.

Il disegno, di 26,6 x 28,7 cm in bianco e nero, fu il primo di Tintin pubblicato sulla copertina di una rivista, il 13 febbraio 1930 su Le Petit Vingtième (supplemento del giornale belga Le Vingtième Siècle). Ritrae Tintin – il giovane reporter creato da Hergé nel 1929 – nel contesto del paese dei Soviet, mentre lavora un’elica per il suo aereo, accanto a lui il fedele cane Milou.

tintin asta

Come spiegato da Eric Verhoest, uno dei due esperti europei di Heritage Auctions: «si tratta dell’unico originale che mostra Tintin nella terra dei soviet a non trovarsi in possesso della Fondazione Hergé». È inoltre una delle poche illustrazioni di copertina per rivista ancora disponibili.

Leggi anche: 
Un fumettista è stato condannato per aver disegnato Tintin
• 
Le due “rivoluzioni” cinesi di Tintin
• 
Com’è fatto il razzo di Tintin?
• 
Tutti i viaggi di Tintin in una infografica
• 
Un originale di Tintin da 1 milione di euro, battuto all’asta ad Hong Kong

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.