News Il libro che raccoglie i fumetti di Michele Mari

Il libro che raccoglie i fumetti di Michele Mari

Parte oggi la nuova campagna online di “Prima o Mai”, il metodo di crowdfunding sviluppato nel 2014 da Ratigher – attuale direttore editoriale di Coconino Press – che consiste nella vendita diretta tramite preordine. Qui ci raccontava come funziona.

Il nuovo progetto sarà un’antologia di fumetti dello scrittore e romanziere Michele Mari intitolata La morte attende vittime. Si tratta di storie realizzate da Mari all’inizio della sua carriera, qui raccolte per la prima volta.

Il volume presenta riduzioni di grandi classici come L’Orlando furioso, Dei sepolcri di Ugo Foscolo, Uno studio in rosso di Sir Arthur Conan Doyle, Il visconte dimezzato – con un commento di Calvino stesso – e storie originali come quella che dà il titolo al volume.

Il libro – cartonato 21×29,7cm, 274 in bianco e nero e a colori – sarà stampato da Nero si può acquistare online esclusivamente dall’8 giugno al 29 agosto sul sito primaomai.com al prezzo di 30 euro spese di spedizione comprese. Verrano prodotte, e mai più ristampate, solo le copie vendute in questo lasso di tempo.

michele mari fumetti
michele mari fumetti
michele mari fumetti

Questo è il quinto progetto realizzato con il metodo “Prima o Mai”, che d’ora in avanti sarà gestito e diretto da Ratigher assieme a Nero. In precedenza, con questo sistema di autoproduzione, sono stati pubblicati Le ragazzine stanno perdendo il controllo di Ratigher, Il suicidio spiegato a mio figlio di Micol&Mirco, L’almanacco dei Fumetti della Gleba di Dottor Pira e Il cartografo, serie animata degli Uochi Toki.

Leggi anche:
20 anni di fumetti italiani autoprodotti
Non si esce dalla Fortezza Pterodattilo
L’autoproduzione secondo Warren Ellis

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

51,774FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,492FollowerSegui

Ultimi articoli

Sara Pichelli sarà ospite di Lucca Comics & Games 2019

La fumettista Sara Pichelli sarà tra gli ospiti della prossima edizione di Lucca Comics & Games in collaborazione con Panini Comics.

Cosa c’è in “Fumo di China” di settembre 2019

"Fumo di china" di settembre 2019 contiene un focus sul fumettista britannico John Bolton presente con un'intervista e un'illustrazione in copertina.

Il primo ministro inglese: «O Brexit o mi arrabbio come Hulk».

In una intervista il primo ministro inglese Boris Johnson ha paragonato se stesso e la Gran Bretagna all'eroe Marvel Hulk.