News Il "New York Times" non pubblicherà più vignette di satira politica

Il “New York Times” non pubblicherà più vignette di satira politica

Il quotidiano statunitense New York Times ha annunciato che a partire da luglio non pubblicherà più vignette che abbiano a che fare con la politica. È una decisione che nasce a seguito della pubblicazione in aprile sull’edizione internazionale del giornale di una vignetta ritenuta antisemita da parte dell’opinione pubblica.

La vignetta è del disegnatore portoghese António Moreira Antunes, e rappresenta Donald Trump cieco con al guinzaglio il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu (la riportiamo sotto).

Leggi anche:
Quando la satira è pericolosa (oppure no)
La satira disegnata e il fumettista della crudeltà
Un fumetto di Joe Sacco sui limiti della Satira, in risposta all’attentato a Charlie Hebdo
In Ruanda fare vignette “umilianti” sui politici è un reato penale

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

50,075FansMi piace
1,554FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,909FollowerSegui

Ultimi articoli

top 10 alan moore

“Top 10”, il poliziesco seriale secondo Alan Moore

Vent'anni fa esordiva negli Stati Uniti "Top 10", il fumetto poliziesco con supereroi di Alan Moore e Gene Ha (con l'aiuto di Zander Cannon).
avengers endgame contenuti inediti

I contenuti inediti della nuova versione di “Avengers: Endgame”

Marvel ha comunicato i contenuti extra che saranno presenti nella versione di Avengers: Endgame che sarà ridistribuita nei cinema statunitensi.
franco matticchio mostra donne

Una mostra di Franco Matticchio, a Brescia

Dal 13 luglio al 6 ottobre si terrà a San Felice del Benaco (BS) una mostra dedicata al fumettista e illustratore Franco Matticchio.