Cover Art Il Governo come i personaggi Disney sulla copertina de "L'Espresso"

Il Governo come i personaggi Disney sulla copertina de “L’Espresso”

Il numero de L’Espresso in edicola da domenica 28 luglio presenta in copertina i principali esponenti del Governo italiano rappresentati come i personaggi di Walt Disney: il presidente del Consiglio dei ministri diventa così Topolino, i vicepresidenti Matteo Salvini e Luigi Di Maio rispettivamente Gambadilegno e Paperino, mentre il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli interpreta Pippo.

espresso disney salvini topolino

L’immagine e il testo di presentazione fanno riferimento a un tweet di Salvini del 19 luglio, in cui affermava seccamente di preferire Topolino a L’Espresso in reazione a un’inchiesta portata avanti dal settimanale di politica e cultura diretto da Marco Damilano sui presunti finanziamenti illeciti giunti alla Lega dalla Russia.

Il tweet è stato poi cancellato in seguito a una risposta dello sceneggiatore Disney Roberto Gagnor («Allora ci legga. Nelle nostre storie troverà cose interessanti: fantasia, cultura, tolleranza, apertura verso gli altri, coerenza, universalità.»).

Leggi anche:
Il “New York Times” non pubblicherà più vignette di satira politica
Il Mattarella supereroe di Makkox, su L’Espresso
Quando la satira non c’era. Alfredo Chiappori su OdB, Linus e Garibaldi

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,754FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,128FollowerSegui

Ultimi articoli

I manga candidati al Taisho Award 2020

Sono stati comunicati i manga candidati alla tredicesima edizione del Taisho Award, uno dei più prestigiosi premi giapponesi dedicati al fumetto.
batman catwoman fumetto dc tom king

I comic book più attesi del 2020

Con l'inizio del 2020 proviamo a prevedere quali potranno essere i più importanti fumetti in uscita negli USA nei prossimi mesi.

I film dello Studio Ghibli arrivano su Netflix

Netflix ha annunciato che a partire dalla mezzanotte del primo febbraio 2020 renderà disponibili i film dello Studio Ghibli.