Le fake news secondo Manu Larcenet

In anteprima presentiamo le prime pagine di Fake News, il nuovo libro di Manu Larcenet.

fake news manu larcenet coconino

Fake News – cartonato, 19,5 x 26 cm, 208 pagine a colori, 22,00 euro – è pubblicato da Coconino Press e distribuito il fumetteria e libreria dal 11 luglio 2019, e si può acquistare anche online.

Di seguito la sinossi dal comunicato stampa dell’editore e le prime 10 pagine del volume.

Manu Larcenet, maestro del fumetto francese tra i più apprezzati in Italia, torna con un libro di un centinaio di illustrazioni a colori che accompagnano altrettanti brevi testi dall’umorismo dirompente. Un campionario di fake news esagerate, impossibili, eppure non così lontane nei toni e nei contenuti da tanta informazione-spazzatura che ci arriva quotidianamente da una valanga di canali, online e non solo. Notizie pseudoscientifiche, bizzarre teorie di storia alternativa, fenomeni paranormali, censure sull’arte, complotti e cospirazioni…

La satira di Larcenet affonda il bisturi nelle paranoie del nostro tempo, prendendo di mira soprattutto gli integralismi di ogni colore religioso e politico. L’autore di capolavori come Blast e Il rapporto di Brodeck torna stavolta alla vena comica de Le avventure rocambolesche, ma non manca di farci riflettere sulle fragilità e sulle paure che soffocano la nostra società.

fake news manu larcenet coconino
fake news manu larcenet coconino
fake news manu larcenet coconino
fake news manu larcenet coconino

Leggi anche:
Scontri e ritorni: i 50 anni di Manu Larcenet
“Lo scontro quotidiano”, l’opera di Larcenet sul ‘rimosso’ della Francia anni 2000
Il cuore di Manu Larcenet

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.