HarperCollins inaugura un nuovo marchio di graphic novel

La casa editrice americana HarperCollins ha annunciato che inaugurerà un nuovo marchio interamente dedicato al graphic novel, che si chiamerà Harper Alley.

harper alley graphic novel
Andrew Arnold, direttore editoriale del marchio e il logo di Harper Alley

I primi titoli saranno pubblicati a partire dall’autunno del 2020 e si tratterà di opere indirizzate a lettori di ogni età. Harper Alley ha in programma di immettere nel mercato circa 10 titoli a stagione o almeno 30 l’anno, tra graphic novel prodotti internamente e libri europei in traduzione.

La divisione sarà diretta da Andrew Arnold, che in passato è stato editor per la casa editrice First Second, lavorando a libri di autori come Gene Luen Yang, Shannon Hale, LeUyen Pham, Hope Larson, e Tillie Walden.

Leggi anche:
La nuova casa editrice di Matt Groening, il creatore dei Simpson
Un ex editor di Vertigo apre una nuova casa editrice
La biografia a fumetti di David Bowie, disegnata da Michael Allred
I fumetti Tunué in formato tascabile
Tillie Walden: raccontare con la naturalezza del sogno

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.