News La nuova casa editrice di Matt Groening, il creatore dei Simpson

La nuova casa editrice di Matt Groening, il creatore dei Simpson

Matt Groening, il creatore delle serie animate I Simpson, Futurama e Disincanto, sta per aprire una nuova casa editrice di fumetti. Bapper Book debutterà a San Diego Comic-Con (18 – 21 luglio) e pubblicherà storie ispirate al cartone animato Disincanto, la serie Netflix di Groening. Il primo albo di Bapper Books sarà il libro cartonato Disenchantment: Untold Tales.

bapper books matt groening

Bapper Books arriva dopo la chiusura di Bongo Comics, la casa editrice che dal 1993 ha pubblicato albi a fumetti ispirati a I simpson, Futurama e anche a Spongebob (quindi non solo creazioni di Groening). A San Diego, oltre al libro di Disincanto Bapper distribuirà merchandise della serie stessa, tra t-shirt, calendari e altro.

disenchantment untold tales bapper books

La seconda stagione di Disincanto è attualmente in lavorazione e la seconda parte della prima stagione sarà resa disponibile su Netflix a partire dal 20 settembre 2019.

Leggi anche:
“Life in Hell”, la vita d’inferno di Matt Groening
Matt Groening, il ribelle conformista
Il “Disincanto” di Matt Groening è quello che prova lo spettatore

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

52,866FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,872FollowerSegui

Ultimi articoli

Braccio di Ferro segar

Sunday Page: Alessandro Lise su Braccio di Ferro

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Alessandro Lise che discute una tavola dal Braccio di Ferro di Segar.
Leiji Matsumoto lucca comics 2018

Leiji Matsumoto ricoverato in ospedale a Torino, è in rianimazione

Leiji Matsumoto, noto per essere il creatore di Capitan Harlock, è stato ricoverato per un malore all'ospedale Molinette di Torino.
takei they called us enemy

I 5 migliori fumetti del 2019 secondo Publishers Weekly

Publishers Weekly ha stilato sul sito online la propria lista dei 5 migliori fumetti distribuiti negli Stati Uniti nel 2019.