News C'è un cambiamento per Capitan America

C’è un cambiamento per Capitan America

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Nelle storie attualmente in corso di pubblicazione negli Stati Uniti, sceneggiate da Ta-Nehisi Coates, Capitan America ha abbandonato la propria identità segreta – come già avvenuto altre volte in passato – per ritornare a quella di Comandante Rogers.

capitan america cambiamento

Nel ciclo di storie culminato a fine luglio in Captain America #12 (con i disegni di Adam Kubert), Steve Rogers è stato incastrato per l’omicidio del generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross a causa delle manipolazioni dell’organizzazione nota come Power Elite.

La Power Elite ha inoltre convinto l’opinione pubblica che Capitan America è ancora legato all’Hydra come nell’evento Secret Empire. Questo ha spinto l’eroe ad abbandonare il costume e lo scudo di Capitan America, ma non a lottare per i valori in cui crede. Visto che la sua identità segreta è macchiata, Steve Rogers vuole continuare a combattere nei panni di se stesso.

capitan america cambiamento

Dopo essere stato liberato dalla prigione nota come Myrmidon – diretta dal Barone Von Strucker, classico nemico del personaggio e membro della Power Elite – Steve Rogers decide così di tornare all’identità assunta a partire dal 2009, dopo il suo ritorno in vita, quando il ruolo di Capitan America era coperto da Bucky Barnes/Soldato d’Inverno.

Già in passato Steve Rogers aveva abbandonato il costume e lo scudo di Capitan America, ma sempre in situazioni di contrasto con il governo degli Stati Uniti, come negli anni Settanta, quando assunse l’identità di Nomad, o a fine anni Ottanta, quando divenne semplicemente il Capitano.

Leggi anche:
Tutti i 50 scudi di Capitan America
Capitan America: l’eroe bianco, rosso e blu
10 eroi Marvel che hanno impugnato lo scudo di Capitan America
“X-Men” di Hickman e Yu: due pagine dal nuovo fumetto
Il successo inaspettato del nuovo fumetto di Hulk
Quali sono i mutanti più potenti dei fumetti Marvel?

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

52,330FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,705FollowerSegui

Ultimi articoli

joker film

Joker, o il “graphic novel dei cinecomics”

Joker vuole essere un cinecomic diverso, ma finisce per essere un film di poca sostanza, basato sulla recitazione di un attore che non si regge per due ore.
jojolion limited edition

Come vincere un disegno di Hirohiko Araki a Lucca Comics

Durante Lucca Comics & Games 2019 la casa editrice Star Comics regalerà tre disegni di Hirohiko Araki tra quelli che parteciperrano alla JoJolottery.

“Metropolis”, la fantascienza di Osamu Tezuka

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "Metropolis" di Osamu Tezuka, in uscita in anteprima a Lucca Comics & Games per Hikari/001 Edizioni.