La biografia a fumetti di Francis Bacon

In anteprima presentiamo le prime pagine da Francis Bacon. La violenza di una rosa, il nuovo libro a fumetti di Cristina Portolano (Non so chi sei, Quasi signorina, Io sono Mare) che racconta la vita del pittore britannico Francis Bacon.

francis bacon portolano

Il volume – 122 pagine a colori, 19,90 euro – è pubblicato da Centauria, distribuito in fumetteria e libreria dal 12 settembre 2019, ed è disponibile per l’acquisto online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e le prime 12 pagine in anteprima dal libro.

La storia di Francis Bacon è tanto controversa quanto affascinante. Nato in Irlanda nel 1909, passa la maggior parte della sua vita in viaggio, tra Londra, Parigi, Tangeri, e altre città d’Europa e del mondo.

Insieme a pochi altri, Bacon è protagonista di una stagione particolarmente florida della pittura e della scena artistica inglese del dopoguerra e ne è interprete unico e irripetibile. Questo libro ne celebra la vita e le opere, il lascito di un artista sempre alla ricerca disperata di amore e di attenzione verso la sua pittura, per lui unica forma accettabile di realtà. 

francis bacon portolano
francis bacon portolano
francis bacon portolano
francis bacon portolano
francis bacon portolano
francis bacon portolano

Leggi anche:
“Io sono Mare”, raccontare il genere (sessuale)
5 motivi per leggere “Non so chi sei” di Cristina Portolano

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.