“Ramo”, un delicato racconto su morte e amore

In anteprima presentiamo ben sedici pagine da Ramo, graphic novel di Silvia Vanni, già autrice di Salomè e La città dei cuori innocenti.

ramo bao

Il volume – 160 pagine a colori, 18,00 euro – è pubblicato da Bao Publishing, distribuito in fumetteria e libreria dal 19 settembre 2019, ed è disponibile per l’acquisto online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e le prime pagine in anteprima.

Omar suonava il pianoforte, ma ora è morto. Eppure… la sua anima non ha perso coscienza di sé, vede ancora i vivi. Come mai? Che abbia a che fare con l’enorme dolore che prova Altea, che ha appena perso il fidanzato in un tragico incidente? In che modo il decesso del giovane è legato alla morte di Omar, e alla sua incapacità di lasciar andare le vestigia della sua vita ormai terminata? Una giovane donna che non vuole più vivere e un uomo che non accetta di essere morto; potranno guarirsi a vicenda? Difficile a dirsi, soprattutto ora che Omar non è che un pallido riflesso della persona che era, e forse anche per questo lo potete chiamare… Ramo.

ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao
ramo bao

Leggi anche:
“Ruggine”, un’armatura contro le pene d’amore
• La biografia a fumetti di Francis Bacon

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.