Importanti cambiamenti per Spider-Man nel fumetto scritto da J.J. Abrams

spider-man jj abrams fumetto marvel
Un ritaglio della copertina di Olivier Coipel per Spider-Man #1

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Il primo numero di Spider-Man, la nuova serie di Marvel Comics scritta dal regista J.J. Abrams (Lost) con suo figlio Henry e disegnata da Sara Pichielli (Miles Morales, Fantastic Four), ha esordito questa settimana negli Stati Uniti e si è aperto con una sorpresa rispetto alle anticipazioni fornite dalla casa editrice: la storia è infatti ambientata in quello che sembra un futuro alternativo, in cui Peter Parker e MJ hanno avuto un figlio.

L’albo si apre con Spider-Man coinvolto in una battaglia con un nuovo misterioso nemico di nome Cadaverous, che uccide subito Mary Jane Watson – ex moglie dell’eroe – impalandola. Al funerale, scopriamo che in questa linea narrativa Peter e MJ hanno un figlio di nome Ben, prima di assistere a un salto temporale in avanti di dodici anni.

Il vero protagonista della storia diventa così lo stesso Ben, ormai adolescente, che scopre di avere superpoteri simili a quelli del padre. Peter, invece, ha smesso di fare il supereroe, ha un uncino al posto della mano destra – persa nella battaglia contro Cadaverous – e viaggia per il mondo in qualità di giornalista, lasciando Ben con l’anziana (ancora più del solito) zia May.

spider-man jj abrams fumetto marvel

La casa editrice e gli autori hanno voluto mantenere fino all’ultimo la sorpresa sul reale protagonista della storia, tanto che anche le anticipazioni del secondo e del terzo numero sono state in qualche modo fuorvianti, riferendosi vagamente alle “cicatrici” lasciate su Petere e Mary Jane dallo scontro con Cadaverous e mostrando l’eroe in azione in copertina, senza però specificare che si trattasse di Ben e non di Peter.

Leggi anche:
I fumetti di “Annihilation: Scourge”, il nuovo evento Marvel
I fumetti del rilancio dell’universo Marvel 2099
• 
Marvel cancella la serie a fumetti di Iron Man
• 
I nuovi fumetti annunciati da Marvel Comics per dicembre 2019

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.