Quattro storie complete da “The Artist” di Anna Haifisch

In anteprima presentiamo le prime quattro storie complete da The Artist, raccolta di fumetti brevi realizzati dall’autrice tedesca Anna Haifisch.

the artist anna haifisch

The Artist – 184 pagine a colori, formato 17 x 22 cm, 20 euro – è pubblicato da Eris Edizioni e distribuito in fumetteria e libreria dal 29 agosto 2019, e si può acquistare anche online. Il tomo raccoglie The Artist e The Artist – Der Schabelprinz, i due volumi (che contengono tutti gli episodi della serie) pubblicati separatamente nel resto dell’Europa.

Di seguito la sinossi dal comunicato stampa dell’editore e le prime quattro storie del volume.

The Artist racconta le disavventure tragicomiche di un giovane artista, un pennuto stravagante e gracilino, che tenta di avere successo nel mondo impietoso e assurdo dell’arte. Da quando da piccolo ha pronunciato le 4 fatidiche parole “Voglio diventare un artista”, il suo destino è stato segnato: ogni suo sogno di successo e di riconoscimento viene costantemente distrutto da una realtà ostile e crudele che lo condanna a dubbi e ansie, alla depressione e all’autocommiserazione. L’ombra del fallimento avvolge tutti sui suoi tentativi artistici e di rapporti con gli altri.

Con il suo universo vicinissimo alla tradizione dei funny animals, senza esseri umani ma pieno di umanità, The Artist è un racconto spassoso, poetico e geniale che scatena tra i lettori un’empatia e un’immedesimazione senza confini

Anna Haifisch crea la presa in giro perfetta – ma anche autoironica – del microcosmo dell’arte e delle sue regole, e di cosa può succedere a un sognatore quando si ritrova a sopravvivere in un mondo impietoso e assurdo dove tutto va sempre per il verso sbagliato.

the artist anna haifisch
the artist anna haifisch
the artist anna haifisch
the artist anna haifisch
the artist anna haifisch
the artist anna haifisch
the artist anna haifisch

Leggi anche: Tutto trema nel mondo a misura d’artista di Anna Haifisch

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.