News Anteprime Le prime pagine di "Un'estate fa", di Zidrou e Jordi Lafebre

Le prime pagine di “Un’estate fa”, di Zidrou e Jordi Lafebre

In anteprima presentiamo le prime tavole di Un’estate fa vol. 1, di Zidrou e Jordi Lafebre.

Il volume – cartonato, 174 pagine a colori, 22,00 euro – è pubblicato da Bao Publishing, distribuito in fumetteria e libreria dal 26 settembre 2019 e si può ordinare anche online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e le prime 11 pagine del fumetto:

Pierre è un fumettista belga, e ogni anno si affanna per consegnare le tavole in tempo per portare la famiglia in vacanza. La moglie, Mado, è paziente con lui, ma i bambini lo sono un po’ meno. I tre capitoli di questo volume vanno a ritroso nel tempo, raccontando tre estati nella vita di questa famiglia unica e allo stesso tempo così simile a tante altre, rivelandone la psicologia e i sogni in un modo deliziosamente poetico.

Zidrou, pseudonimo di Benoît Drousie è nato nel 1962 a Bruxelles. Dapprima insegnante, nei primi anni ’90 si dedica  alla scrittura di libri per ragazzi. Nel 1991 incontra il disegnatore Godi con il quale crea L’élève Ducobu e inizia  la sua carriera di scrittore di fumetti. Firma numerose serie per bambini e ragazzi, da Crannibales a Tamara, da Scott Zombi a Sac à Puces. Autore anche realista, ma non per questo meno sensibile, pubblica La Peau de l’oursLydieFolies BergèresLa MondaineLes 3 Fruits. Nel 2015 Zidrou torna con tre nuovi lavori: Le Bouffon con Francis Porcel, a settembre, con P. Berthe Crime qui est le tien e una nuova saga familiare, Les Beaux Étés con Jordi Lafebre. La serie è tutt’ora in corso in Francia e BAO Publishing inizia a pubblicarla in Italia nel 2019 con il titolo Un’estate fa. Tra le opere più recenti dell’autore ricordiamo anche Shi, progettata da HomsNature Mortes con Oriol, Chevalier Brayard, disegnato da Francis Porcel e L’obsolescence programmée de nos sentiments con i disegni di Aimee de Jongh.

Jordi Lafevre è nato a Barcellona nel 1979, ​​dove ha studiato fumetti e belle arti. Pubblica per diverse riviste spagnole, in particolare su Mister K, in cui firma El munda de judy con lo sceneggiatore Toni Front. Il suo incontro con lo sceneggiatore Zidrou è decisivo, e segna l’inizio di diverse collaborazioni: nel 2010 esce Lydie, nel 2014 La Mondaine e poi nel 2015 inizia la serie Les Beaux Étés, ancora in corso in Francia e pubblicata nel 2019 in Italia da BAO Publishing con il titolo Un’estate fa.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

52,898FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,868FollowerSegui

Ultimi articoli

Braccio di Ferro segar

Sunday Page: Alessandro Lise su Braccio di Ferro

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Alessandro Lise che discute una tavola dal Braccio di Ferro di Segar.
Leiji Matsumoto lucca comics 2018

Leiji Matsumoto ricoverato in ospedale a Torino, è in rianimazione

Leiji Matsumoto, noto per essere il creatore di Capitan Harlock, è stato ricoverato per un malore all'ospedale Molinette di Torino.
takei they called us enemy

I 5 migliori fumetti del 2019 secondo Publishers Weekly

Publishers Weekly ha stilato sul sito online la propria lista dei 5 migliori fumetti distribuiti negli Stati Uniti nel 2019.