News Anteprime "Bad Gateway" di Simon Hanselmann

“Bad Gateway” di Simon Hanselmann

Presentiamo le prime pagine da Bad Getaway di Simon Hanselmann (Megahex, Special K), che Coconino Press presenta in anteprima a Lucca Comics & Games 2019 (30 ottobre – 3 novembre).

Bad Getaway Simon Hanselmann

Bad Getaway – brossurato, 176 a colori, 21,5 x 29 cm, 21,00 euro – è pubblicato da Coconino Press e distribuito in fumetteria e libreria dal 31 ottobre 2019, ma si può ordinare anche online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e le prime 8 pagine del volume:

Irresponsabili fino all’autolesionismo, sfacciatamente oziosi, perennemente in cerca di sballo e di evasione. Megg, Mogg, Gufo, Lupo Mannaro Jones e la combriccola dei loro depravati amici conducono una vita a loro modo eroica, una guerriglia sgangherata contro l’ipocrisia e il conformismo.

Il terzo volume delle loro avventure, Bad Gateway, imprime una nuova e inaspettata direzione all’universo creato da Simon Hanselmann. Gufo se n’è andato di casa, abbandonando Megg e Mogg alle prese col loro rapporto di coppia in crisi. Noia e disperazione crescono, e con esse l’abuso di droghe e alcol. Megg è sempre più scossa e riallaccia i contatti con la madre, cercando le radici dei propri traumi nei ricordi a lungo rimossi della sua infanzia…

Bad Getaway Simon Hanselmann
Bad Getaway Simon Hanselmann
Bad Getaway Simon Hanselmann
Bad Getaway Simon Hanselmann

Simon Hanselmann è nato in Tasmania e oggi vive a Seattle, Stati Uniti. Ha raccontato e disegnato storie a fumetti fin da bambino. Poi ha cominciato a postare le avventure a strisce della strega Megg e dei suoi amici sulla sua pagina Tumblr “Girl Mountain”, ottenendo un successo sempre crescente di pubblico e di consensi. Ha suscitato così l’attenzione di Fantagraphics, il re degli editori indipendenti Usa, che ha raccolto le storie web di Hanselmann in diversi volumi antologici, più volte entrati nella classifica dei bestseller del New York Times. Da Megahex e Special K, già pubblicati in Italia da Coconino Press, a Megg and Mogg in Amsterdam e One More Year, fino a Bad Gateway: Hanselmann ha ottenuto diverse nomination per i prestigiosi Premi Eisner e Ignatz e ha vinto il Premio per la miglior serie al Festival internazionale di Angoulême nel 2018. I suoi fumetti sono stati tradotti in 13 lingue. A volte ama travestirsi da donna: si dice “felice nonostante qualche attacco di panico, e da sempre confuso riguardo all’identità sessuale”.

Leggi anche:
Simon Hanselmann: la strega che divenne gufo
Gli autori di Coconino Press presenti a Lucca Comics & Games 2019
Guida ai fumetti da non perdere a Lucca Comics 2019

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

54,299FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,358FollowerSegui

Ultimi articoli

dylan dog magazine 2020

Cosa c’è su “Dylan Dog Magazine 2020”

Il prossimo 24 marzo Sergio Bonelli Editore pubblicherà in edicola il Dylan Dog Magazine 2020. Ecco un po' di pagine in anteprima.
giant-size x-men tribute fumetto marvel

Il remake di “Giant-Size X-Men 1”, con 37 disegnatori

37 disegnatori contemporanei hanno realizzato un remake di "Giant-Size X-Men 1", l'albo con cui nel 1975 Marvel Comics rilanciò gli X-Men.
coda fumetto panini

“Coda”, il fantasy fuori canone di Spurrier e Bergara

Coda, pubblicato da Panini, è l’ennesimo fumetto fantasy fuori canone che arriva in una stagione in cui il genere sembra essere del tutto rinato.