La sigla in stop motion dell’anime di “Beastars”

È stata diffusa la sigla di apertura realizzata in stop motion dell’anime Beastars, ispirato al manga omonimo della fumettista Paru Itagaki. La serie – per il resto creata con tecniche tradizionali – è prevista in arrivo su Netflix questo mese.

Manga rivelazione del 2018 e vincitore in Giappone di diversi premi, tra cui il Manga Taishō 2018 e il Tezuka Osamu Cultural Prizes 2018, Beastars affronta tematiche quali la discriminazione razziale, le difficoltà relazionali e il senso di inadeguatezza tipico dell’adolescenza.

Il fumetto è ambientato in un mondo popolato da animali antropomorfi che vede la convivenza fra erbivori e carnivori ed è incentrato su Legoshi, un lupo studente dell’istituto Cherryton.

Leggi anche:
Un po’ di pagine da “Beastars”, il pluripremiato manga di Paru Itagaki
L’anime di “Beastars” uscirà a ottobre (anche su Netflix)

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.