Una serie tv dal fumetto Vertigo “DMZ”

dmz serie tv fumetto vertigo dc comics

Warner Bros. Television ha avviato per conto di HBO Max la produzione del pilot di una serie tv basata su DMZ, serie a fumetti della linea Vertigo di DC Comics ideata nel 2006 dallo sceneggiatore Brian Wood e dal disegnatore italiano Riccardo Burchielli.

Il pilot della serie sarà diretto da Ava DuVernay, che per Warner Bros./DC Comics sta scrivendo e dirigendo anche il film sui Nuovi Dei. Produttore esecutivo e showrunner della serie sarà invece Robert Patino (Sons of Anarchy).

Il fumetto racconta di un giovane giornalista bloccato nella New York di un ipotetico futuro prossimo, dopo una seconda guerra civile americana, all’interno di una pericolosa zona demilitarizzata in mezzo a due fazioni in lotta. 

Già nel 2014 DMZ era stato sul punto di diventare una serie tv, in quel caso per SyFy, ma alla fine il progetto non vide mai la luce.

Leggi anche:
Il destino incerto di Marvel Television
Quando sarà trasmessa in Italia la serie tv sulla Doom Patrol
Il trailer finale della serie tv “Watchmen”

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.