Come riparte la classifica dei fumetti più venduti del New York Times

new york times

Il New York Times ha pubblicato la nuova classifica dei fumetti più venduti, la prima dal febbraio 2017, mese in cui il giornale scelse di non realizzarla più. La decisione di riprenderla è arrivata il 27 settembre scorso con la motivazione di un «costante interesse dei lettori» e grazie «alla forza del mercato».

La nuova classifica del New York Times dedicata ai fumetti è pubblicata online con cadenza mensile. Intitolata “Graphic Books”, comprende lavori di fiction, nonfiction, per ragazzi, per adulti e manga in edizione cartonata, brossurata e digitale, «al fine di rappresentare i vari modi in cui gli editori creano libri e quelli in cui il pubblico di tutte le età ne fruisce».

I fumetti in classifica confermano il trend dell’ultimo anno (come raccontato qui), che vede una netta prevalenza di titoli per ragazzi (8), con in testa la regina indiscussa Raina Telgemeier. L’autrice statunitense piazza ben quattro titoli e conquista il gradino più alto del podio con il suo lavoro più recente, Guts, capace di vendere ben 76.452 copie nella prima settimana d’uscita.

Al terzo posto c’è il terzo volume della bizzarra saga supereroistica The Umbrella Academy firmata da Gerard Way e Gabriel Bà, forte anche del recente adattamento televisivo di Netflix. Parlando di supereroi, tra i grandi attori del mercato Marvel Comics segna zero in tabellone, mentre DC Comics occupa le posizioni 9 e 11, rispettivamente con i volumi Batman: Damned e The Batman Who Laughs.

Tra i graphic novel, al quarto posto c’è They Called Us Enemy, titolo molto discusso negli Stati Uniti, che racconta l’infanzia dell’attore di Star Trek George Takei in un campo di internamento per giapponesi americani. Al sesto posto c’è il longseller Persepolis. All’ultimo, invece, troviamo Rusty Brown, il nuovo fumetto di Chris Ware pubblicato a fine settembre.

Infine, c’è da segnalare la presenza di un solo manga, il sesto volume di Dragon Ball Super di Akira Toriyama e Toyotaro, che si piazza in 14ª posizione.

  1. Guts, di Raina Telgemeier (Scholastic).
  2. Best Friends, di Shannon Hale e Leuyen Pham (First Second).
  3. The Umbrella Academy: Hotel Oblivion, di Gerard Way e Gabriel Bà (Dark Horse Comics). Pubblicato in Italia da Bao Publishing.
  4. They Called Us Enemy, di George Takei, Justin Eisinger, Steven Scott e Harmony Becker (Top Shelf Productions).
  5. Drama, di Raina Telgemeier (Scholastic). Pubblicato in Italia da Il castoro.
  6. Persepolis, di Marjane Satrapi (Pantheon). Pubblicato in Italia da Rizzoli Lizard.
  7. Smile, di Raina Telgemeier (Scholastic). Pubblicato in Italia da Il castoro.
  8. Pumpkinheads, di Rainbow Rowell e Faith Erin Hicks (First Second).
  9. Batman: Damned, di Brian Azzarello e Lee Bermejo (DC Comics). Pubblicato in Italia da RW Lion.
  10. Mighty Jack and Zita the Spacegirl, di Ben Hatke (First Second).
  11. The Batman Who Laughs, di Scott Snyder e Jock (DC Comics).
  12. Sisters, di Raina Telgemeier (Scholastic). Pubblicato in Italia da Il castoro.
  13. New Kid, di Jerry Craft (HarperCollins).
  14. Dragon Ball Super vol. 6, di Akira Toriyama e Toyotaro (Viz Media). Pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics.
  15. Rusty Brown, di Chris Ware (Pantheon).

Leggi anche: 3 fumetti tra i 100 libri più importanti del 21º secolo secondo il Guardian

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.