Premi Guinigi Lucca Comics 2019: migliore graphic novel

A un mese dall’evento, Lucca Comics and Games svela i Premi Guinigi ai migliori fumetti. Due categorie di vincitori ogni giorno dall’1 al 6 ottobre alle 15.00, insieme ai media partner Fumettologica e Repubblica/Robinson.

premio guinigi lucca graphic novel bezimena

Il Premio Gran Guinigi di Lucca Comics & Games 2019 per il Migliore graphic novel va a Bezimena – Anatomia di uno stupro, di Nina Bunjevac, pubblicato da Rizzoli Lizard.

Di seguito la motivazione della giuria composta da Luca Valtorta (giornalista), Alessandro Bilotta e Sarah Mazzetti (autori), Pierpaolo Putignano e Paola Bianchi (staff culturale Lucca Comics):

«Per il coraggio dell’autrice nel denunciare la violenza sessuale attraverso un romanzo grafico che è al tempo stesso pura cronaca e delirio visionario. Ma anche per la forza di un disegno accuratissimo e freddo unito a una scrittura che non ricerca effetto o semplificazioni. Un contributo importante su un tema difficile, scomodo e purtroppo attualissimo.»

Nina Bunjevac (1973) è una disegnatrice canadese di origini iugoslave. Per Rizzoli Lizard ha pubblicato Fatherland, opera autobiografica che ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, Benzimena – anatomia di uno stupro e ha illustrato Fiaba bianca di Antonio Moresco.

Gli altri Premi Gran Guinigi 2019:
• Migliore fumetto per giovani lettori
• Migliore esordiente
• Migliore iniziativa editoriale
• Riscoperta di un’opera
• Premio speciale della giuria
• Migliore sceneggiatore
• Migliore disegnatore
• Migliore autore unico
• Migliore serie
Migliore graphic novel

La premiazione si terrà il 31 ottobre al Teatro del Giglio, quando – durante Lucca Comics & Games 2019 – i Gran Guinigi saranno consegnati ad autori ed editori, con una cerimonia che culminerà nell’annuncio del Yellow Kid per un Maestro del Fumetto.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.