News Tutti gli incontri al festival BilBOlbul 2019

Tutti gli incontri al festival BilBOlbul 2019

L’edizione 2019 del festival BilBOlbul, che si terrà a Bologna dal 29 novembre al 1 dicembre, presenterà numerosi incontri con autori e conferenze sul fumetto, che si andranno ad affiancare a una ricca offerta di mostre.

Di seguito, dopo il banner illustrato da Yvan Alagbé, tutti gli eventi che si svolgeranno dal giorno precedente all’inaugurazione ufficiale, fino alla domenica di chiusura.

bilbolbul 2019

Giovedì 28 novembre

• Salvo imprevisti
h 17.30 | Libreria Ubik Irnerio
Con Lorena Canottiere
Modera Emanuele Rosso
In collaborazione con Oblomov Edizioni

Nel suo ultimo graphic novel, Salvo imprevisti (Oblomov, 2019), Lorena Canottiere intreccia storie di persone ed entità che hanno perso il senso della loro esistenza. Come si trova un significato senza più punti di riferimento? L’autrice ne parla con Emanuele Rosso.

• Lara e Susi
h 20.30 | Adiacenze
Con Ida Cordaro, Silvia Rocchi
Modera Linda Chiaramonte
In collaborazione con Canicola

Silvia Rocchi e Ida Cordaro, autrici di Susi corre e Lara (entrambi Canicola, 2019) discutono delle loro opere con la giornalista Linda Chiaramonte.

• Ombre
h 21:30 | Modo Infoshop
Con Roberto Paci Dalò, Cristina Ambrosini
Modera Emilio Varrà
In collaborazione con Arci Bologna, Millennium Gallery, Checkpoint Charly e Hamelin Associazione Culturale
Con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto “Polimero”, promosso da Arci Emilia-Romagna e sponsorizzato da L’Artistica

Ombre (Quodlibet, 2019), l’ultimo libro di Roberto Paci Dalò, è il racconto di alcuni mesi di esplorazione della Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia. Un’avventura scritta e disegnata, che intreccia la storia della Galleria alla vita della città, e insieme una meditazione sul taccuino come spazio narrativo.

Venerdì 29 novembre

• Alberto Breccia: il signore delle immagini
h 11 | Accademia di Belle Arti di Bologna – Aula Magna
Con José Munoz, Vittorio Giacopini, Daniele Brolli
Interviene Enrico Fornaroli
Promosso da Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna
In collaborazione con Comune di Bologna – Istituzione Biblioteche Bologna

• Ritorno a Mauretania
h 15 | Università di Bologna – Aula Magna (Piazza Scaravilli 2)
Con Chris Reynolds, Paul Gravett
In collaborazione con Erasmus Mundus in Culture Letterarie Europee, Tunué

Dopo un momento di intensa produzione e visibilità all’inizio degli anni ‘90, Chris Reynolds torna finalmente sulle scene con un’antologia di racconti che recupera alcuni suoi storici lavori. La sua poetica non sembra invecchiata di un giorno, e anzi, rivela oggi tutta la sua attualità. Paul Gravett, che di Reynolds è un grande estimatore, esplora con lui il suo universo narrativo.  

• Quando tutto cambia
h 15 | Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Con Magnhild Winsnes
Promosso da Comune di Bologna U. I. Pari Opportunità, Tutela delle Differenze, Contrasto alla Violenza di Genere
In collaborazione con Reale Ambasciata di Norvegia, Norla – Norwegian Literature Abroad, Mondadori, Equilibri

In occasione di Settimana dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2019

Magnhild Winsnes incontra le ragazze e i ragazzi di Avamposto di lettura, il gruppo di lettura per adolescenti di Biblioteca Salaborsa Ragazzi per parlare del suo graphic novel Shhh! (Mondadori, 2019) e di cosa vuol dire diventare grandi. L’incontro è aperto anche al pubblico del festival.

• Ping pong – Autori a confronto
h 17 | Modo Infoshop
Con Silvia Rocchi, Eliana Albertini
Modera Matteo Gaspari
In collaborazione con Canicola, BeccoGiallo

Autori e autrici, nuovi talenti e artisti affermati, italiani e internazionali: Ping pong – Autori a confronto è un ciclo di incontri che fa dialogare coppie di fumettisti e mette a confronto le loro storie.

• BBB consiglia – Shhh! L’estate in cui tutto cambia
h 17 | Libreria delle donne di Bologna
Con Magnhild Winsnes, Federica Lucchesini
In collaborazione con Reale Ambasciata di Norvegia, NORLA – Norwegian Literature Abroad, Mondadori, Festival La violenza illustrata

Il passaggio tra infanzia e pubertà è un evento carico di significato, con enormi implicazioni sociali, psicologiche, culturali. Magnhild Winsnes ha saputo raccontarlo, nel suo graphic novel Shhh! L’estate in cui tutto cambia (Mondadori, 2019), con ironia e sguardo critico, dal punto di vista di un gruppo di ragazze sulla soglia dell’adolescenza. Cosa significa diventare donne? Come si racconta la pubertà senza scadere negli stereotipi? L’autrice ne discute con Federica Lucchesini, docente, ricercatrice e autrice della rivista “Gli Asini”.

• Ping pong – Autori a confronto
h 21.30 | Modo Infoshop
Con Yvan Alagbé, Miguel Angel Valdivia
Modera Alessio Trabacchini
In collaborazione con Canicola, Coconino Press – Fandango

Autori e autrici, nuovi talenti e artisti affermati, italiani e internazionali: Ping pong – Autori a confronto è un ciclo di incontri che fa dialogare coppie di fumettisti e mette a confronto le loro storie.

Sabato 30 novembre

• In principio era la gioia
h 10.30 | Centro delle Donne / Biblioteca italiana delle donne – Aula Magna di Santa Cristina
Con Yvan Alagbé, Tiziana Lo Porto
In collaborazione con Accademia di Belle Arti di Bologna, Libreria Stendhal – Roma, Canicola, Festival La violenza illustrata

Yvan Alagbé è impegnato da oltre otto anni nell’impresa impossibile di disegnare una storia universale dell’amore: un libro che è anche una riflessione sul ruolo che le donne hanno occupato in questa storia. Un incontro per scoprire il messaggio più radicale e rivoluzionario di uno dei grandi autori del fumetto europeo.

• BBB consiglia – Rufolo e il grande evento
h 12.30 | Librerie.coop Zanichelli
Con Fabio Tonetto, Spugna
In collaborazione con Eris Edizioni

BBB consiglia è un progetto di promozione del fumetto: ogni mese BilBOlbul consiglia un fumetto attraverso una scheda e un percorso di lettura pensati come formazione in pillole per librai, bibliotecari e insegnanti (ma anche lettori curiosi). Durante il festival, BBB consiglia diventa un ciclo di incontri in cui BilBOlbul presenta una selezione dei migliori fumetti usciti nel corso dell’anno.

• BBB consiglia – Chickamauga
h 14.30 | Modo InfoshopCon Davide Reviati
Intervengono Vittorio Giacopini, Marco Carsetti
In collaborazione con Else

• Testimoni
h 16 | Accademia di Belle Arti di Bologna – Aula Magna
Con Nora Krug, Chiara Sambuchi
In collaborazione con Erasmus Mundus in Culture Letterarie Europee, Goethe-Institut Roma, Istituto di Cultura Germanica Bologna, Giulio Einaudi Editore, Strane Dizioni

Nora Krug, autrice di Heimat (Einaudi, 2019) e la documentarista Chiara Sambuchi hanno molte cose in comune: entrambe hanno vissuto per anni all’estero, sperimentando lo spaesamento di una vita lontana dalla propria patria, ed entrambe condividono un modo di raccontare che passa per la ricostruzione della storia e la ricerca archivistica. In questa conversazione, mettono a confronto le loro opere e i diversi linguaggi che usano per narrare: il cinema e il fumetto.

• I vestiti nuovi dell’imperatore
h 18 | Corraini MAMbo artbookshop
Con Steven Guarnaccia
Intervieni Giuseppe De Mattia, Andrea Bozzo
A cura di Corraini Edizioni
In collaborazione con DE PAZ

L’imperatore è nudo, ma non per questo manca di eleganza! Nella rivisitazione di I vestiti nuovi dell’imperatore, Steven Guarnaccia aggiunge e nasconde tra le sue illustrazioni dettagli e omaggi ai grandi nomi della moda e un richiamo al fascino dei dandies di altri tempi: calzature maschili di storici marchi inglesi, cappelli portati da crooner indimenticabili e stivali come quelli calzati da Elton John nel corso della sua luccicante carriera. Il tutto è illustrato con il tratto nitido e i disegni colorati con lo stile inconfondibile e dal sapore vintage di Steven Guarnaccia, che porta un tocco di contemporaneità nella fiaba per bambini ideata nel 1837 da Hans Christian Andersen. 

A seguire, inaugurazione mostra I vestiti nuovi dell’Imperatore di Steven Guarnaccia

• Stare al passo
h 18 | DAS Dispositivo Arti Sperimentali
Con Chris Reynolds, Raffaele Alberto Ventura
Modera Matteo Gaspari
In collaborazione con Tunué                                              

Come trovare il proprio ruolo in un mondo che ci è cambiato sotto i piedi? Raffaele Alberto Ventura affronta questa domanda nei suoi saggi, partendo tanto dalla letteratura quanto dall’immaginario popolare e toccando al contempo l’analisi economica e antropologica della nostra società. Anche Chris Reynolds sembra far porre questa domanda, quasi con nostalgica malinconia, ai personaggi dei suoi racconti, ambientati in un mondo tanto simile al nostro quanto incomprensibile.

• La morte attende vittime
h 19 | Modo Infoshop
Con Michele Mari

• Ping pong – Autori a confronto
30 novembre h 21.30 | Modo Infoshop
Con Zuzu, Aniss El Hamouri
Modera Ratigher
In collaborazione con Coconino Press – Fandango

Autori e autrici, nuovi talenti e artisti affermati, italiani e internazionali: Ping pong – Autori a confronto è un ciclo di incontri che fa dialogare coppie di fumettisti e mette a confronto le loro storie.

Domenica 1 dicembre

• Navi che salpano a mezzanotte
h 10.30 | Accademia di Belle Arti di Bologna – Aula Magna
con Michele Mari, Filippo Scòzzari
Modera Ratigher
In collaborazione con Coconino Press – Fandango

Nella letteratura e nel fumetto Michele Mari e Filippo Scòzzari hanno reinventato con spietata passione storie e luoghi dell’immaginario occidentale. In occasione dell’uscita dei libri La morte attende vittime. Tutti i fumetti di Michele Mari (Nero, 2019) e Lassù no (Coconino Press – Fandango, 2019), i due autori si confrontano per la prima volta in un dialogo serrato. 

• Anna e la famosa avventura nel bosco stregato
h 11.30 | Giannino Stoppani Libreria per ragazzi
Con Sara Colaone, Luca Tortolini
In collaborazione con Bao Publishing

Sara Colaone e Luca Tortolini presentano il loro ultimo fumetto per bambine e bambini, Anna e la famosa avventura nel bosco stregato (Bao, 2019), la storia di una bambina che perde i genitori nel bosco e trova il coraggio di cavarsela da sola.

• BBB consiglia – Non mi posso lamentare
h 12.30 | Librerie.coop Zanichelli
Con Paolo Cattaneo, Gianluca Morozzi
In collaborazione con Erasmus Mundus in Culture Letterarie Europee, Rizzoli Lizard

• Heimat: storia di un libro
h 14.30 | MAMbo Museo d’Arte Moderna di Bologna – Sala conferenze
Con Nora Krug
In collaborazione con Goethe-Institut Roma, Istituto di Cultura Germanica Bologna, Giulio Einaudi Editore, Strane Dizioni

Nora Krug racconta la genesi di Heimat (Einaudi, 2019), un libro-mondo che racconta la storia di una famiglia e insieme quella di una nazione intera, e dipinge un ritratto intimo della Germania al tempo del nazismo.

• Ping pong – Autori a confronto
h 15 | Modo Infoshop
Con Fabrizio Dori, Vincenzo Filosa
In collaborazione con Oblomov Edizioni

Autori e autrici, nuovi talenti e artisti affermati, italiani e internazionali: Ping pong – Autori a confronto è un ciclo di incontri che fa dialogare coppie di fumettisti e mette a confronto le loro storie.

• 21 giorni alla fine del mondo
h 15.30 | Libreria Trame
Con Silvia Vecchini, Sualzo
Modera Nicola Galli Laforest
In collaborazione con Il Castoro
A seguire, brindisi con gli autori per il compleanno della Libreria Trame

Silvia Vecchini e Sualzo festeggiano il quattordicesimo compleanno della Libreria Trame con una presentazione del loro graphic novel 21 giorni alla fine del mondo (Il Castoro, 2018) e un brindisi a uno dei luoghi più cari ai lettori e alle lettrici bolognesi.

• Poetica della valigia
h 16.30 | DAS Dispositivo Arti Sperimentali
Con Yvan Alagbé, Wu Ming2
In collaborazione con Erasmus Mundus in Culture Letterarie Europee, Accademia di Belle Arti di Bologna, Libreria Stendhal – Roma, Canicola

Yvan Alagbé e il collettivo Wu Ming hanno in comune un modo di narrare che pesca dal mito per raccontare la contemporaneità. Grandi esploratori di simboli e narratori dei conflitti e delle relazioni tra esseri umani, qui discutono di migrazioni e spaesamenti, e di come raccontarli.

Leggi:
Il manifesto dell’edizione 2019 del festival BilBOlbul
I primi tre ospiti annunciati per l’edizione 2019 di BilBOlbul

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

52,898FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,868FollowerSegui

Ultimi articoli

ernie pike hugo pratt

Ernie Pike, il luogo dell’umanità nella guerra di Oesterheld e Pratt

Ernie Pike fu creato negli anni Cinquanta da Héctor G. Oesterheld e Hugo Pratt come alter ego dello sceneggiatore per raccontare gli orrori della guerra.
Braccio di Ferro segar

Sunday Page: Alessandro Lise su Braccio di Ferro

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Alessandro Lise che discute una tavola dal Braccio di Ferro di Segar.
Leiji Matsumoto lucca comics 2018

Leiji Matsumoto ricoverato in ospedale a Torino, è in rianimazione

Leiji Matsumoto, noto per essere il creatore di Capitan Harlock, è stato ricoverato per un malore all'ospedale Molinette di Torino.