È morto Tom Spurgeon, giornalista e storico del fumetto

tom spurgeon comics reporter

Il giornalista e storico del fumetto Tom Spurgeon è morto all’età di 51 anni il 13 novembre. La notizia è stata comunicata con un post su Facebook dal fratello, che non ha specificato le cause del decesso.

Spurgeon è stato un personaggio importante nel panorama del fumetto statunitense. Tra il 1994 e il 1999 è stato editor del Comics Journal, la storica rivista di critica del fumetto pubblicata da Fantagraphics Books. Successivamente, tra il 1999 e il 2002, si è dedicato ai testi della striscia Wildwood, disegnata da Dan Wright. Una serie comica con protagonisti un variegato gruppo di animali parlanti, definita da Spurgeon: «probabilmente la prima striscia con un tema apertamente cristiano.»

Una striscia di Wildwood

Nel 2003, assieme a Jordan Raphael, ha scritto una biografia di Stan Lee intitolata Stan Lee and the Rise and Fall of the American Comic Book. Sempre con Jordan Raphael, nel 2004 ha creato il sito internet The Comics Rerporter, fonte di notizie, critica e curiosità sul mondo del fumetto, per il quale ha vinto tre Premi Eisner (2010, 2012 e 2013).

Assieme a Michael Dean ha scritto una storiografia della casa editrice Fantagraphics Books, intitolata We Told You So: Comics as Art.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.