I 5 migliori fumetti pubblicati a novembre 2019

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a novembre 2019, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Negri gialli e altre creature immaginarie, di Yvan Alagbé (Canicola Edizioni)

negro giallo

Un classico del panorama indipendente franco-belga, una raccolta di storie brevi dell’autore franco-beninese Yvan Alagbé, tra le figure più influenti del fumetto indipendente e sperimentale francese. Attraverso racconti di vite ordinarie e travagliate (una donna bianca francese e un immigrato del Benin, lavoratori sfruttati in sciopero, immigrati clandestini) Negri gialli indaga le conseguenze contemporanee della questione coloniale francese e i problemi attuali del razzismo, senza retorica e con un segno irruente e materico.

Lo sguardo partecipe ma trasversale con cui Alagbé osserva il reale è carico di passione politica quanto di poesia. Nonostante alcune di queste storie siano state realizzate oltre vent’anni fa, restano testimonianze di esperienze e parabole di condizioni umane ancora oggi alquanto rilevanti.

QUI un po’ di pagine in anteprima dal libro.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.