Tutti i cinecomics in uscita nel 2020

Se parliamo di cinecomics, il 2019 è stato di certo l’anno di Avengers: Endgame, che ha superato il record di incassi nella storia del cinema, e di Joker, che oltre a vincere il Leone d’Oro a Venezia è diventato il film vietato ai minori che ha guadagnato di più al botteghino. Ma il 2019 ha visto anche la singolare uscita di un “cinecomic” italiano, 5 è il numero perfetto, ispirato all’omonimo fumetto di Igort, che è stato anche regista del film.

Per il 2020 il calendario prevede invece ben 12 film live-action, ai quali potrebbero aggiungersene altri (quasi) a sorpresa o che al momento non hanno ancora una data ufficiale (come Dampyr). A farla da padrone sono ovviamente ancora i film di supereroi (con quelli Marvel che partono per una nuova avventura, dopo la chiusura della Infinity Saga con Avengers: Endgame, e quelli DC che continuano la loro ricerca di una propria originalità).

Senza dimenticare però due “cinecomic” nostrani come quello – molto atteso, per il nome dei registi e degli attori coinvolti – dedicato a Diabolik e l’adattamento di La terra dei figli di Gipi. Di seguito, l’elenco dei film, in base all’ordine di uscita nelle sale.

Birds of Prey (E la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) (6 febbraio)

Diretto da Cathy Yan, il film vedrà vedra Margot Robbie – che figura anche tra i produttori – riprendere il ruolo di Harley Quinn. Al suo fianco ci sono Black Canary (interpretata da Jurnee Smollet-Bell), Cacciatrice (Mary Elizabeth Winstead), Renee Montoya (Rosie Perez) e Cassandra Cain (Ella Jay Basco). I “cattivi” del film saranno invece Black Mask (Ewan McGregor) e Zsasz (Chris Messina), in quello che sembra essere una sorta di spin-off di Batman.

Bloodshot (13 marzo)

Basato sull’omonimo personaggio di Valiant Entertainment, Bloodshot ha per protagonista un soldato il cui corpo è stato modificato e potenziato con inserti nanotecnologici durante un esperimento. Il film è diretto da Dave Wilson e scritto da Jeff Wadlow e Eric Heisserer. Il personaggio di Bloodshot è interpretato da Vin Diesel, e tra gli altri il cast comprende Sam Heughan, Guy Pearce, Eiza González e Toby Kebbell.

The New Mutants (2 aprile)

Legato all’universo narativo degli X-Men, il film presenterà una nuova generazione di giovani mutanti, interpretata da Anya Taylor-Joy (Illyana Rasputin/Magik), Maisie Williams (Rahne Sinclair/Wolfsbane), Charlie Heaton (Sam Guthrie/Cannonball), Henry Zaga (Roberto da Costa/Sunspot) e Blu Hunt (Danielle Moonstar/Mirage). Il film è diretto da Josh Boone. Previsto inizialmente per il 2018, è stato poi posticipato all’anno successivo e infine al 2020. Questa sembra davvero la volta buona.

Black Widow (29 aprile)

Il film vedrà Scarlett Johansson riprendere il ruolo di Natasha Romanoff/Vedova Nera interpretato a partire dal 2010. Black Widow è diretto da Cate Shortland (SomersaultBerlin Syndrome – In ostaggio) e interpretato, oltre che da Johansson, anche da David Harbour (Alexei Shostakov/Red Guardian), Florence Pugh (Yelena Belova) e Rachel Weisz (Melina).

Wonder Woman 1984 (4 giugno)

Il nuovo film dedicato a Wonder Woman è ambientato, come fa capire in modo molto esplicito il titolo, negli anni Ottanta, e vede la protagonista affrontare Maxwell Lord e Cheetah, due personaggi noti ai lettori dei fumetti di DC Comics. Alla regia di questo sequel è stata confermata Patty Jenkins, mentre nel cast, al fianco di Gal Gadot, hanno trovato spazio tra gli altri Chris Pine, Kristen Wiig, Pedro Pascal e Natasha Rothwell.

Morbius (10 luglio)

morbius cinecomics 2020

Nuovo spin-off dell’universo cinematografico di Spider-Man, il film avrà per protagonista Morbius il vampiro vivente, personaggio di Marvel Comics creato nel 1971. A dirigere il film sarà Daniel Espinosa (Life – Non oltrepassare il limite), mentre il protagonista sarà interpretato da Jared Leto, che ha già indossato i panni di un altro personaggio dei fumetti, Joker, in Suicide Squad. Il resto del cast comprende Adria Arjona, Matt Smith, Jared Harris e Tyrese Gibson.

The King’s Man – Le origini (17 settembre)

Terzo film ispirato al fumetto The Secret Service di Mark Millar e Dave Gibbons dopo Kingsman – Secret Service (2014) e Kingsman – Il cerchio d’oro (2017), che fa da prequel alle vicende raccontate nei precedenti. La pellicola è diretta da Matthew Vaughn, confermato dopo i primi due episodi, e vede tra i membri del cast Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Rhys Ifans, Matthew Goode, Tom Hollander, Harris Dickinson, Daniel Brühl, Djimon Hounsou e Charles Dance.

Venom 2 (2 ottobre)

nuovo trailer venom film

Sequel del film del 2018, con Andy Serkis (Mowgli – Il figlio della giungla) che prenderà il posto alla regia di Ruben Fleischer. Confermato invece il cast, a partire da Tom Hardy (nel ruolo di Eddie Brock/Venom) e Michelle Williams. Woody Harrelson interpreterà invece Cletus Kasady/Carnage, il principale avversario del protagonista.

The Eternals (6 novembre)

Basato sui personaggi creati da Jack Kirby nel 1976, il film sarà diretto dalla regista Chloé Zhao (The Rider – Il sogno di un cowboy) e presenterà un cast molto folto: Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Ikaris), Kumail Nanjiani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Salma Hayek (Ajak), Lia McHugh (Sprite), Don Lee (Gilgamesh), Barry Keoghan (Druig), Gemma Chan (Sersi) e Kit Harington (Dane Whitman/Cavaliere Nero).

The Promised Neverland (dicembre)

promised neverland cinecomics 2020

Un film live-action basato sull’omonimo manga di Kaiu Shirai e Posuka Demizu (pubblicato in Italia da J-Pop), diretto da Yūichirō Hirakawa (già regista del lungometraggio ispirato al manga Erased). Il manga ha per protagonisti Emma, Norman e Ray, tre orfani di 11 anni che vivono in un orfanotrofio in stile vittoriano che nasconde orribili segreti. Il film uscirà a dicembre in Giappone, mentre non è ancora noto se sarà distribuito anche in Europa.

Diabolik (data non disponibile)

diabolik manetti bros comicon

Diretto dai Manetti Bros. (Zora la vampira, Ammore e malavita), il film sul personaggio delle sorelle Angela e Lucia Giussani vedrà come protagonisti Luca Marinelli (lo Zingaro di Lo chiamavano Jeeg Robot) nel ruolo di Diabolik e Miriam Leone (Non uccidere) in quello di Eva Kant. Valerio Mastandrea (Perfetti sconosciuti) sarà invece l’ispettore Ginko.

La terra dei figli (data non disponibile)

cinecomics 2020 terra dei figli

Basato sull’omonimo graphic novel di Gipi, il film è diretto da Claudio Cupellini e scritto da Filippo Gravino, Guido Iuculano e dallo stesso Cupellini. Gli attori coinvolti sono: Leon de La Vallée, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni, Franco Ravera, Valerio Mastandrea e Valeria Golino. La storia è ambientata in un futuro prossimo, dopo la fine della civiltà, ed è incentrata su un padre e un figlio, tra i pochi superstiti al mondo.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.