I nuovi 29 albi di “Fumetti nei musei”

fumetti nei musei nuovi

Il progetto Fumetti nei musei continua e si amplia con altri 29 albi annunciati oggi, durante l’inaugurazione di una mostra dedicata all’iniziativa presso all’Istituto Centrale per la Grafica di Roma.

Fumetti nei musei, realizzata dal Ministero dei beni culturali in collaborazione con Coconino Press – Fandango, è una collana che ha lo scopo di avvicinare i giovani all’arte: volumi realizzati da diversi autori, per raccontare attraverso il fumetto i musei italiani. Ai 22 albi realizzati nel 2018, ora si andranno ad aggiungersene 29, per un totale di 51 pubblicazioni.

I volumi hanno una foliazione di 24 pagine che comprende, oltre al fumetto di 18 pagine, brevi testi di presentazione del museo, approfondimenti e immagini delle opere d’arte che sono oggetto del racconto. Saranno distribuiti gratuitamente nei rispettivi musei ai bambini e ai ragazzi che parteciperanno alle attività didattiche.

Ecco, nel dettaglio, i 29 nuovi albi e i rispettivi autori:

  1. Parco Archeologico dell’Appia Antica, Roma – Gud
  2. Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Roma – Federico Rossi Edrighi
  3. Museo Nazionale Romano a Palazzo Massimo, Roma – Marco Corona
  4. Villa Adriana e Villa D’Este, Tivoli – Eliana Albertini
  5. Parco Archeologico di Ostia Antica, Ostia – Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico
  6. Complesso Monumentale della Pilotta, Parma – Luca Negri
  7. Parco Archeologico di Ercolano, Ercolano – Roberta Scomparsa
  8. Museo delle Civiltà, Roma – Manfredi Ciminale
  9. Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, Trieste – Lise e Talami
  10. Museo Archeologico dei Campi Flegrei, Baia – Miguel Angel Valdivia
  11. Mausoleo di Teodorico, Ravenna – Giuseppe Palumbo
  12. Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, Roma – Taddei e Angelini
  13. Museo Preistorico dei Balzi Rossi, Ventimiglia – Andrea Ferraris
  14. Palazzo Ducale, Gubbio – Michele Petrucci
  15. Museo d’Arte Orientale, Venezia – Marco Galli
  16. Museo Archeologico Nazionale “G. Asproni”, Nuoro – Alessandro Sanna
  17. Museo Archeologico Nazionale, Aquileia – Emanuele Rosso
  18. Museo Nazionale Etrusco, Chiusi – Pietro Scarnera
  19. Villa della Regina, Torino – Lorenzo Mò
  20. Museo Archeologico Metauros, Gioia Tauro – Federico Manzone
  21. Castello Scaligero di Sirmione, Sirmione – Altan
  22. MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo, L’Aquila -Spugna
  23. Antiquarium e zona archeologica, Canne della Battaglia – Silvia Rocchi
  24. Certosa e Museo di San Martino, Napoli – Pablo Cammello
  25. Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola”, Matera – Vitt Moretta
  26. Museo Sannitico, Campobasso – Ratigher
  27. Rocca di Gradara, Gradara – Mara Cerri
  28. Istituto Centrale per il Restauro, Roma – Mariachiara Di Giorgio
  29. Istituto Centrale per la Grafica, Roma – Giacomo Nanni

La mostra presso l’Istituto Centrale per la Grafica di Roma è a ingresso libero e sarà aperta dal 12 dicembre 2019 al 16 febbraio 2020. Per maggiori informazioni: fumettineimusei.it.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.