Cosa c’è nel numero 112 di “Fumetto”, la rivista dell’ANAFI

È disponibile il numero 112 di Fumetto, la rivista dell’ANAFI, la più longeva associazione di collezionisti di fumetto italiana. La rivista è riservata ai soci dell’associazione, alla quale si può aderire attraverso il sito dedicato. Di seguito un’anteprima del numero, con copertina, sommario e alcune pagine interne.

fumetto 112 anafi

Il numero è dedicato a Paul Campani, protagonista anche di una mostra personale alla 63ª Mostra mercato del Fumetto di Reggio. All’interno, la vita e l’opera di Campani è raccontata negli articoli di Luigi Marcianò (sugli esordi precoci negli Albi dell’Intrepido), Bruno Caporlingua (sui personaggi a fumetti, ovvero Misterix e Gey Carioca), di Alberto Becattini (l’attività multimediale e i personaggi dei Caroselli) e di Gianni Brunoro e Giulio Cesare Cuccolini (su storie e curiosità).

Tra gli altri approfondimenti: uno su Dino Battaglia, uno su Giorgio Bellavitis. e uno su Joe Kubert, accompagnato da un fumetto breve poco conosciuto. Seguono i reportage da due iniziative: uno da Camogli e uno da Casale Monferrato, quest’ultimo dedicato a Luigi Cortez Corteggi. Inoltre c’è ka traduzione di un articolo del 1898 in cui R. F. Outcault scrisse a proposito della nascita del suo Yellow Kid. Chiude il numero la consueta carrellata di recensioni di alcuni interessanti saggi sul fumetto e sui volumi di recente pubblicazione.

fumetto 112 anafi
fumetto 112 anafi
fumetto 112 anafi

Leggi anche: I 10 migliori fumetti classici del 2019

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.