Cosa c’è in “Fumo di China” di dicembre 2019

Nel numero di dicembre 2019, la rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China dedica la copertina a Star Wars, con un’illustrazione di Giuseppe Camuncoli in occasione dell’uscita nelle sale cinematografiche di L’ascesa di Skywalker, il nono capitolo della saga (qui la nostra recensione senza spoiler).

fumo di china dicembre 2019 star wars giuseppe camuncoli

Il numero presenta, tra le altre cose, interviste al disegnatore di Tex Michele Benevento e al diretorre della collana Showcasedi Dynit Manga Asuka Ozumi, un reportage dalla trentesima edizione del Cartoon Forum di Tolosa e approfondimenti su Piero Mancini, Leiji Matsumoto e i 55 anni di Kriminal.

Il magazine – spillato, 24 x 33,5 cm, con 32 pagine a colori a 4 euro – è disponibile in edicola e fumetteria, ed è acquistabile anche online.

Di seguito il sommario completo.

Star Wars tra le nuvole… parlanti
Copertina di Giuseppe Camuncoli sulle avventure a fumetti in oltre quarant’anni di Star Wars.

Editoriale
Fumetto in edicola, fare i conti senza (troppi) lettori. Riflessioni sulla situazione sempre più contradditoria delle uscite a fumetti nel canale più in affanno.

News dal mondo
Le novità sfiziose da Italia, Francia, Stati Uniti e Giappone, più la rubrica sulle mostre di tavole originali.

DOSSIER Guerre stellari a fumetti – La Forza si sfoglia potente
Le tante vite dei tanti fumetti attorno e dentro la saga di Star Wars lungo i decenni, tra Italia e USA.

Les aventures de Hergé
Una tavola a fumetti inedita, firmata dal critico e regista Giuseppe Pollicelli per i 90 anni di Tintin.

Con il Ranger in città
Intervista esclusiva a Michele Benevento sulla più recente avventura “metropolitana” di Tex.

Un “Fumettaro” chiamato Artista
A 40 anni dalla scomparsa, Gianni Brunoro racconta “dal di dentro” l’eclettico autore Piero Mancini.

Il vero Capitano
Breve cronaca della sfortunata visita di Leiji Matsumoto per i 40 anni italiani di Capitan Harlock.

55 anni di Kriminal
Alle radici dei fumetti “neri” italiani, dai “favolosi” anni Sessanta alle ristampe più recenti… e prossime.

Una fiaba post-moderna
L’opera fantasy Monstress, dagli affascinanti riferimenti letterari e visivi ai riconoscimenti moderni.

#mangabelli per tutti
Incontro esclusivo su bilanci e programmi con Asuka Ozumi, direttore della collana Showcase per Dynit Manga.

Piccoli Toons crescono
Reportage unico di Federico Fiecconi sull’animazione dal 30° Cartoon Forum di Tolosa, con proposte italiane.

7 pagine di recensioni per orientarsi nel mare magnum delle edicole, fumetterie e librerie italiane, insieme alle rubriche Il Podio (i top 3 del mese), Pollice Verso (un exploit in negativo), Il Suggerimento (per non perdere uscite sfiziose), Niente Da Dire (la nuova rubrica curata dall’omonimo portale giornalistico fondato da Daniele Daccò, Furibionda e Onigiri Calibro 38), approfondimenti (questa volta sul primo film animato di Netflix: il natalizio Klaus, il volume Stregati dalla Luna con tanti esempi a fumetti e Il grande Mazinga in home video) e Strumenti (sulla sempre più numerosa saggistica dedicata a fumetto e illustrazione: in particolare il bel catalogo Etna Comics 2019)… e le strisce fra satira e ironia di Renzo & Lucia con testi & disegni di Marcello!

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.