News Curiosità Le rare locandine di Star Wars (compresa quella italiana)

Le rare locandine di Star Wars (compresa quella italiana)

Tra gli anni Settanta e Ottanta, quando i primi film della saga di Star Wars fecero il loro debutto in tutto il mondo, ai vari distributori nazionali fu permesso di realizzare delle locandine inedite, spesso con illustrazioni create appositamente da disegnatori e grafici locali, come avvenuto per esempio in Italia con Una nuova speranza.

Alcune sono una vera sorpresa (come quella polacca del 1984), altre sembrano davvero scollegate dalla saga (come quelle russe del 1990). A queste chicche davvero curiose si aggiungono anche alcuni poster realizzati per il mercato americano, ma molto poco noti.

Di seguito, vi mostriamo una gallery con una selezione di queste locandine, raccolte in passato dal portale americano io9.

locandine Star Wars
Il poster originale dei fratelli Hildebrandt, USA, 1976
locandine Star Wars
Una nuova speranza, di Michelangelo Papuzza, Italia, 1977
locandine Star Wars
Una nuova speranza, Romania, 1977
locandine Star Wars
Una nuova speranza, Israele, 1977
locandine Star Wars
Una nuova speranza, Giappone, 1977
locandine Star Wars
Una nuova speranza, di Drew Struzan, USA, 1977
locandine Star Wars
Una nuova speranza, di Jakub Erol, Polonia, 1978
locandine Star Wars
Una nuova speranza, di András Felvidéki, Ungheria, 1979
locandine Star Wars
Una nuova speranza, di Tibor Helényi, Ungheria, 1979
L’Impero colpisce ancora, Hong Kong, 1980
locandine Star Wars
L’Impero colpisce ancora, Francia, 1980
L’Impero colpisce ancora, Giappone, 1980
L’Impero colpisce ancora, di Noriyoshi Ohrai, Giappone, 1980
L’Impero colpisce ancora, Turchia, 1980
L’Impero colpisce ancora, Hong Kong, 1980
L’Impero colpisce ancora, Germania, 1980
L’Impero colpisce ancora, Romania, 1981
L’Impero colpisce ancora, di Tibor Helényi, Ungheria, 1982
L’Impero colpisce ancora, di Jakub Erol, Polonia, 1982
L’Impero colpisce ancora, di Miroslaw Lakomski, Polonia, 1983
Il ritorno dello Jedi, di Tibor Helényi, Ungheria, 1984
Il ritorno dello Jedi, Turchia, 1983
Il ritorno dello Jedi, di Witold Dybowski, Polonia, 1984
Yury Bokser e Alexander Chantsev, Russia, 1990
Yury Bokser e Alexander Chantsev, Russia, 1990
Yury Bokser e Alexander Chantsev, Russia, 1990
Yury Bokser e Alexander Chantsev, Russia, 1990

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.


Seguici sui social

53,754FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,129FollowerSegui

Ultimi articoli

I manga candidati al Taisho Award 2020

Sono stati comunicati i manga candidati alla tredicesima edizione del Taisho Award, uno dei più prestigiosi premi giapponesi dedicati al fumetto.
batman catwoman fumetto dc tom king

I comic book più attesi del 2020

Con l'inizio del 2020 proviamo a prevedere quali potranno essere i più importanti fumetti in uscita negli USA nei prossimi mesi.

I film dello Studio Ghibli arrivano su Netflix

Netflix ha annunciato che a partire dalla mezzanotte del primo febbraio 2020 renderà disponibili i film dello Studio Ghibli.