News I 10 migliori graphic novel italiani del 2019

I 10 migliori graphic novel italiani del 2019

Cheese, di Zuzu (Coconino Press)

cheese zuzu coconino

Il 2019 del fumetto italiano è stato, fra le tante cose, l’anno di Zuzu, al secolo Giulia Spagnulo. Classe 1996, la fumettista di Salerno trapiantata a Roma ha debuttato con il graphic novel Cheese, che l’ha portata a vincere il Boscarato e il Gran Guinigi, a ottenere uno spazio su Repubblica e a firmare la sigla del nuovo programma di Daria Bignardi L’assedio.

Nato come tesi di laurea allo Istituto Europeo di Design e ispirato alla vita dell’autrice, Cheese è la storia dell’amicizia tra Zuzu, Dario e Riccardo, e del loro viaggio fino a Brentonico, paese di quattromila anime in provincia di Trento, per partecipare alla tradizionale gara del formaggio rotolante sul pendio della montagna. Il fumetto affronta i temi dell’anoressia e del rapporto con il proprio corpo, in un percorso che rappresenterà la crescita emotiva del trio di personaggi, fermi al confine con l’età adulta.

Cheese è una lettura che scombussola per il modo con cui racconta i disturbi alimentari, attraverso disegni – in una linea anch’essa ‘scombussolata’, sinuosa quanto sgraziata – che riescono a rappresentare perfettamente i ribaltamenti dello stomaco e la sofferenza interiore, in una chiave gore-intimista e uno stile deformante e anti-realistico.

Qui ci sono le prime pagine della storia.

Seguici sui social

54,334FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,367FollowerSegui

Ultimi articoli

x men x of swords

“X of Swords”, il nuovo evento a fumetti degli X-Men

A luglio le testate dedicate agli X-Men ospiteranno X of Swords, un nuovo evento a fumetti in 15 parti scritto da Jonathan Hickman e Tini Howard.

Le armature dei Cavalieri dello Zodiaco se esistessero davvero

Potrebbero mai esistere nella realtà le armature dei Cavalieri dello Zodiaco? Se lo saranno chiesto in molti leggendo il manga o guardando l'anime.
manifesto napoli comicon 2020

Il manifesto di Comicon 2020 disegnato da Bastien Vivès

Il fumettista francese Bastien Vivès è l’autore del manifesto dell’edizione 2020 di Comicon, il festival del fumetto di Napoli.