Le 10 migliori serie a fumetti del 2019

Days of Hate 1-2, di Aleš Kot e Danijel Žeželj (Eris Edizioni)

Days of Hate Zezelj Kot Eris Edizioni

Days of Hate è la serie più recente di Danijel Žeželj e la prima ad arrivare in Italia di Aleš Kot, apprezzato scrittore di origini ceche. È una tragedia distopica ambientata in un futuro prossimo in cui l’America è governata da una dittatura di estrema destra, travagliata da tensioni razziali e azioni terroristiche.

Il marcato interesse di Kot per i temi sociali si manifesta nelle sfaccettature della trama e delle ambientazioni della storia, e nelle dense riflessioni dei personaggi, a formare un racconto di profonda drammaticità. L’epicità che si consuma tra fughe on the road e incalzanti dialoghi faccia a faccia si coniuga in modo efficace con i disegni iconici e potenti di Žeželj.

Days of Hate è un racconto che distorce la realtà, inasprendo tematiche politiche e sociali fortemente attuali come razzismo, immigrazione e soppressione delle libertà. Il tutto è gestito attraverso una trama articolata e dal ritmo teso, che non risparmia mai sorprese fino all’ultima pagina.

QUI un po’ di pagine in anteprima e QUI la nostra recensione del primo volume.