News Curiosità Gli Stati Uniti avevano rapporti commerciali con il Wakanda

Gli Stati Uniti avevano rapporti commerciali con il Wakanda

stati uniti Wakanda

Nonostante il successo di pubblico e di critica del film Black Panther dei Marvel Studios, i rapporti commerciali tra gli Stati Uniti e il Wakanda sono di recente giunti a un’interruzione. Se però il Wakanda in realtà non esiste, dove sta il problema? Eppure, fino a mercoledì scorso, il Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti elencava la nazione africana immaginaria – governata da T’Challa, alias il supereroe Pantera Nera, uno degli Avengers – tra i propri partner commerciali, al pari di nazioni realmente esistenti.

Il Wakanda era infatti presente nel menù a scorrimento di un sistema online di calcolo di tariffe per l’import e l’export. La nazione era stata inserita durante un test dai gestori del sistema del Dipartimento, ma era poi rimasta per errore tra le opzioni disponibili.

La scoperta è stata fatta per puro caso da un ingegnere informatico di New York, Francis Tseng, che ha postato su Twitter uno screenshot del sito del Dipartimento, il quale ha prontamente provveduto a correggere l’errore.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,811FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,158FollowerSegui

Ultimi articoli

Asterix figlia vercingetorige copertina

“Asterix e la figlia di Vercingetorige” è stato il libro più venduto in Francia...

Asterix e la figlia di Vercingetorige, il nuovo albo del personaggio ideato da Goscinny e Uderzo, è stato il libro più venduto del 2019 in Francia.
alex ross

Alex Ross, il disegnatore fuori dal tempo

Vita e opere di Alex Ross, il disegnatore che con il suo stile pittorico ha introdotto un nuovo modo di guardare ai fumetti di supereroi.
tex inesorabile bonelli

Claudio Villa sarà ospite di Collezionando 2020

Lucca Collezionando ha annunciato che il disegnatore Claudio Villa sarà tra gli ospiti principali dell'edizione 2020 del festival.